Casa nuova?

cambio casa switcho

Alle tue utenze ci pensa Switcho!

Voltura Servizio Elettrico Nazionale: procedure, tempi e costi

voltura online

Stai per trasferirti in un nuovo appartamento, tutto è finalmente pronto, ma hai paura di rimanere senza luce ed elettricità? Se il vecchio inquilino non ha disdetto la fornitura allora puoi richiedere la voltura al Servizio Elettrico Nazionale (Enel Servizio di Maggior Tutela)

Non sai cos’è o come fare una voltura? Niente paura, in questa guida pratica ti spieghiamo quali sono i passaggi da fare, il numero verde da chiamare e i moduli da compilare.

Per cominciare, vediamo in breve cosa prevede una voltura con il Servizio Elettrico Nazionale:

Tempi: per fare la voltura luce con SEN occorrono massimo 4 giorni lavorativi

Costi: il prezzo totale è di circa 70€

✅ Con Switcho puoi richiedere la voltura luce direttamente online, risparmiandoti mal di testa e scartoffie varie 😄

💡 Prima di tutto fai attenzione: la voltura non è altro che un cambio intestazione della bolletta luce e gas, da richiedere solo se c’è già un contratto attivo nella tua nuova abitazione. Se invece la fornitura è stata chiusa, dovrai effettuare un subentro (se non sai bene qual è il tuo caso, ecco tutte le differenze tra voltura e subentro).

💡 Da settembre 2021, invece della semplice voltura, puoi effettuare una voltura con switch: in pochi giorni richiedi il cambio di intestazione della bolletta e contemporaneamente cambi anche fornitore, passando al mercato libero e risparmiando sulla tariffa luce. Se vuoi, noi di Switcho possiamo gestire la voltura luce per te, pensiamo noi alla burocrazia: il nostro servizio è gratuito e 100% digitale!

Indice

Come richiedere la voltura al Servizio Elettrico Nazionale

Per fare una voltura luce con il Servizio Elettrico Nazionale occorre eseguire questi due passaggi:

1️⃣ La prima fase prevede la richiesta di voltura e potrai effettuarla:

  • Al numero verde gratuito 800 900 800, attivo tutti i giorni dalle 7 alle 22 escluse le festività;
  • Al numero da cellulare 199 50 50 55 (la telefonata ha il costo di una chiamata nazionale), attivo tutti i giorni dalle 7 alle 22 escluse le festività;
  • Online, dal sito web di Servizio Elettrico Nazionale, registrandoti a questa pagina e poi accedendo alla sezione voltura. 

2️⃣ Per ultimare il processo di voltura della luce dovrai inviare tramite l’apposito modulo online i seguenti documenti:

  • Fotocopia del documento di riconoscimento dell’intestatario del contratto;
  • Modulo di adesione, che ti sarà inviato una volta inoltrata la richiesta di voltura. Qui trovi una guida alla sua compilazione e un fac-simile del modulo di voltura del Servizio Elettrico Nazionale.

Dati necessari per la voltura con Servizio Elettrico Nazionale

Per effettuare la voltura ti verranno richiesti alcuni dati ed informazioni relativi a te e alla tua nuova proprietà. Ecco cosa dovrai tenere a portata di mano durante l’operazione:

  • Dati personali del nuovo intestatario: nome, cognome, codice fiscale, email e numero di telefono;
  • Codice POD e numero cliente, entrambi reperibili in bolletta o sul contatore elettronico;
  • Titolo abitativo, ovvero un documento che attesti la proprietà o il regolare possesso dell’immobile per il quale si richiede la fornitura di energia elettrica;
  • Indirizzo di recapito delle bollette se diverso da quello per cui si richiede la voltura;
  • Coordinate bancarie e postali (nominativo, codice fiscale dell’intestatario del conto e codice IBAN) se si intende pagare tramite addebito automatico.
  • Scegliendo il servizio gratuito Bollett@Online riceverai le fatture in formato elettronico al posto delle classiche fatture cartacee: in questo caso dovrai specificare nuovamente il tuo indirizzo email e numero di cellulare per eventuali SMS di notifica. Questo servizio prevede uno sconto riconosciuto a rate direttamente nelle fatture elettroniche.

NOTA BENE. In bolletta riceverai anche una dichiarazione relativa ai dati catastali che dovrai restituire al Servizio Elettrico Nazionale compilata e firmata.

Costi per la voltura con Servizio Elettrico Nazionale

Il Servizio Elettrico Nazionale fa riferimento al mercato tutelato (se vuoi saperne di più sulle differenze tra mercato libero e tutelato per capire quale incontra al meglio le tue esigenze, abbiamo la guida perfetta per te 😉)

I costi di voltura nel mercato tutelato sono stabiliti dall’ARERA come segue:

  • Un contributo fisso di 25,81€ + IVA (oneri amministrativi per il distributore locale);
  • Un contributo fisso di 23€ + IVA.
  • Un’imposta di bollo di 16€.

In caso non si scelga il pagamento con addebito automatico, si dovrà versare anche un deposito cauzionale pari a 11,5 € per ogni kW di potenza del contatore.

Tempistiche per la voltura SEN

Per ultimare il cambio d’intestazione della bolletta ci vorranno circa 4 giorni lavorativi a partire dalla data in cui il Servizio Elettrico Nazionale riceverà i documenti compilati e firmati. Talvolta questa tempistica si accorcia anche a 2 o 3 giorni lavorativi.

Se sottoscrivi il contratto fuori da un locale commerciale, hai diritto a 14 giorni per esercitare il diritto al ripensamento. Nel frattempo la tua pratica sarà portata avanti.

tempi voltura luce
Linee guida ARERA per la voltura della luce

Perché fare una voltura con switch da Servizio Elettrico Nazionale?

A partire da Settembre 2021 è possibile effettuare la voltura contestualmente al cambio di fornitore di energia. Se il tuo vecchio inquilino ha sottoscritto un contratto con il Servizio Elettrico nazionale ma l’offerta attiva non fa per te, puoi pensare di scegliere un altro fornitore con tariffe più adatte alle tue esigenze.

Inoltre, a partire da gennaio 2024, sarà obbligatorio il passaggio al mercato libero per chi ancora si appoggia al mercato tutelato: questo potrebbe essere il momento buono per entrare nel mercato libero e valutare le offerte migliori per te 😌

La voltura con cambio fornitore presenta numerosi vantaggi:

✅ Permette di passare subito a una delle tariffe più convenienti del momento.

✅ Richiede una tempistica simile alla singola voltura (circa 5 giorni lavorativi) per due operazioni.

✅ Costa meno di una classica voltura perché non prevede gli oneri per il fornitore (ma solo quelli per il distributore).

In più con noi di Switcho non devi nemmeno pensare alla burocrazia: ce ne occupiamo noi al posto tuo, e tu eviti di sprecare tempo al telefono. Prova il nostro servizio gratuito di voltura luce: puoi fare tutto comodamente online in pochi minuti! 😀

FAQ voltura SEN

COME FUNZIONA LA VOLTURA CON SERVIZIO ELETTRICO NAZIONALE IN CASO DI MOROSITÀ PREGRESSA?

Se il precedente inquilino non ha pagato qualche bolletta, ti rassicuriamo subito: non sta a te pagarle. Secondo quanto stabilito dall’Antistrust, infatti, non è legittimo per alcun fornitore chiedere a una persona estranea al debito di saldarlo. 

Tuttavia potrebbe esserti richiesto di pagare gli arretrati in alcune situazioni, ad esempio se sei l’erede convivente del precedente intestatario o in caso di divorzio. 

SERVIZIO ELETTRICO NAZIONALE, VOLTURA PER DECESSO: COME FARE?

Anche detta voltura mortis causa, la voltura in caso di decesso del precedente intestatario è gratuita con Servizio Elettrico Nazionale se sei l’erede convivente nell’ambito dello stesso nucleo familiare. La procedura è la stessa per la richiesta di una normale voltura, ma non ti sarà addebitato alcun costo per l’operazione.

SERVIZIO ELETTRICO NAZIONALE: NUMERO VERDE PER VOLTURA

Per effettuare il cambio di intestatario per le tue bollette SEN, puoi chiamare i seguenti numeri:

  • Numero verde gratuito 800 900 800
  • Numero da cellulare 199 50 50 55 (il costo dipende dal tuo operatore)

Entrambi sono attivi tutti i giorni dalle 7 alle 22, escluse le festività.

SERVIZIO ELETTRICO NAZIONALE PUÒ RIFIUTARE LA VOLTURA?

Come specificato sul sito, Servizio Elettrico Nazionale verifica che il richiedente non abbia maturato debiti con SEN in passato. In questo caso il Servizio Elettrico Nazionale “si riserva la facoltà di non dar corso all’attivazione della fornitura”.

Inoltre, come specificato anche dall’ARERA, i fornitori possono rifiutare la voltura se il richiedente non dimostra, anche tramite autocertificazione, di avere titolo che attesti la proprietà, il regolare possesso o la regolare detenzione dell’unità immobiliare. 

Fonti

Voltura | Servizio Elettrico Nazionale

https://www.servizioelettriconazionale.it/it-IT/contratto/voltura

Voltura elettricità | ARERA

https://www.arera.it/atlante/it/elettricita/capitolo_3/elenco_domande_paragrafo_4.htm

Voltura gas | ARERA

https://www.arera.it/atlante/it/gas/capitolo_3/elenco_domande_paragrafo_4.htm

Delibera voltura con cambio fornitore | ARERA

https://www.arera.it/allegati/docs/21/135-21.pdf

Morosità pregressa | AGCM

https://www.agcm.it/media/comunicati-stampa/2018/11/Morosit%C3%A0-pregresse-pi%C3%B9-chiarezza-in-caso-di-voltura-o-subentro-di-forniture-di-energia-elettrica-e-gas

Modulo PDF Voltura – Istruzioni | Servizio Elettrico Nazionale

https://www.servizioelettriconazionale.it/content/dam/sen/modulo-adesione-nuovafornitura.pdf

Ti potrebbe piacere anche

risparmia con switcho