Voltura Hera Comm: come cambiare intestatario delle utenze

voltura luce gas

12 Apr 2022

Team Switcho

Hai bisogno di fare una voltura di luce e gas con Hera e vuoi conoscere modalità, tempi e costi? Sei nel posto giusto 😁 In questo articolo ti daremo tutte le informazioni necessarie per richiedere il cambio intestatario!

Voltura luce e gas con Hera, in breve:

Tempi: per le forniture nel mercato libero entro 3/4 giorni dalla richiesta; per la luce nel mercato tutelato entro 7 giorno dalla richiesta

Costi: circa €50 per la luce e circa €60 per la voltura gas

✅ Lo switch + voltura (swoltura) della luce è più conveniente della sola voltura

Prima di spiegare come richiedere una voltura delle utenze con Hera, vogliamo sottolineare alcuni punti molto importanti:

💡La voltura è la procedura volta a cambiare l’intestatario delle utenze luce e gas. Può essere richiesta solo se le tue forniture (ovvero i tuoi contatori) sono attive in questo momento.In caso contrario, si tratta di subentro e dovrai chiedere l’attivazione ad un fornitore di tua scelta (leggi il nostro articolo voltura o subentro)

💡 Puoi richiedere la swoltura (switch + voltura) solo per la fornitura dell’energia elettrica, come da delibera ARERA del 30 marzo 2021 135/2021/R/eel.


💡 La swoltura del gas non è prevista. Però, dopo la voltura tradizionale (da richiedere al fornitore competente) potrai rivolgerti a noi di Switcho per trovare l’offerta migliore per te.

Indice

Voltura luce nel Mercato Libero con Hera: modalità, tempi e costi

La prima cosa che vogliamo dirti nel caso della voltura di una fornitura luce con Hera è che con noi puoi fare lo switch + voltura, garantendoti l’accesso a tariffe più convenienti rispetto a quelle della sola voltura e dimenticandoti di burocrazia e call center.

Infatti, la swoltura (switch + voltura) della luce ha molti vantaggi, di cui parliamo approfonditamente nel paragrafo dedicato.

MODALITÀ PER RICHIEDERE LA VOLTURA DELLA LUCE CON HERA

Per richiedere una voltura della luce con Hera, puoi:

  • Chiamare il Servizio Clienti al numero verde 800 999 500, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 22, e il sabato dalle 8 alle 18;
  • Recarti in uno sportello Hera;
  • Registrarti al sito e fare la richiesta dalla sezione dedicata alla voltura.

Dovrai fornire questi documenti e queste informazioni:

  • Codice fiscale e dati anagrafici del nuovo intestatario;
  • Documento d’identità valido;
  • Destinazione d’uso dell’immobile (quindi domestico residente, domestico non residente, altri usi);
  • L’indirizzo di ubicazione della fornitura luce e relativo codice POD, che puoi trovare nella bolletta;
  • Indirizzo di recapito della bolletta di chiusura relativa alla fornitura dell’intestatario precedente (devi fornire, quindi, un recapito dell’inquilino uscente);
  • Superficie dell’immobile e potenza dell’impianto per l’energia elettrica.

Infine, se decidi di pagare con addebito diretto sul conto corrente (SDD), dovrai fornire anche il tuo IBAN.

QUANTO COSTA LA VOLTURA DELLA LUCE CON HERA?

Per la voltura dell’utenza luce, Hera ti addebiterà poco più di €50 nella prima bolletta.

Questi includono:

  • €23 + IVA al 10%  per i diritti fissi del venditore;
  • €25,81 + IVA al 10% per i diritti fissi del distributore.

QUALI SONO I TEMPI DELLA VOLTURA LUCE CON HERA?
La voltura della luce con Hera richiede tempi molto brevi. Infatti, dovrebbe concludersi entro 3/4 giorni lavorativi.

tempi voltura luce
Linee guide ARERA per la voltura della luce.

Voltura Gas nel Mercato Libero con Hera

In questo paragrafo, invece, ti spieghiamo come fare la voltura con Hera. Purtroppo la voltura con switch non è prevista per l’utenza del gas. Però non temere, qui ti spieghiamo come farla semplicemente. Successivamente, puoi tornare su Switcho e trovare le offerte gas migliori per te.

COME FARE LA VOLTURA DEL GAS CON HERA

Come per la voltura della luce, anche per la voltura del gas con Hera:

  • Chiama il Servizio Clienti al numero verde 800 999 500, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 22, e il sabato dalle 8 alle 18;
  • Recati in uno sportello Hera;
  • Registrati al sito e fai la richiesta dalla sezione dedicata alla voltura.

Anche nel caso di cambio intestatario del gas, dovrai fornire:

  • Codice fiscale e dati anagrafici del nuovo intestatario (se stai leggendo tu questa guida, probabilmente servono i tuoi dati 😅);
  • Documento d’identità non scaduto;
  • Destinazione d’uso dell’immobile (quindi domestico residente, domestico non residente, altri usi);
  • L’indirizzo di ubicazione della fornitura gas e relativo codice PDR, presente in una qualunque bolletta;
  • Codice di contratto del precedente intestatario;
  • Indirizzo di recapito della bolletta di chiusura relativa alla fornitura dell’intestatario precedente (devi fornire, quindi, un recapito dell’inquilino uscente);
  • IBAN, se decidi di optare per l’addebito diretto sul conto corrente (SDD).

Inoltre, a differenza di altri fornitori, non hai l’obbligo di fornire la lettura del contatore, in quanto Hera verifica i consumi effettivi direttamente con il distributore locale.

COSTO DELLA VOLTURA GAS NEL MERCATO LIBERO CON HERA

Hera ti addebiterà circa €60 per la voltura del gas:

  • €25 + IVA al 22% per i diritti fissi del venditore;
  • Un costo variabile, che dipende dal tuo distributore locale (puoi cercare la tariffa applicata dal distributore della tua zona con questo strumento di ARERA).

Un’ultima informazione: troverai l’addebito nella prima bolletta che riceverai da questo fornitore.

TEMPISTICHE DELLA VOLTURA DEL GAS CON HERA
Anche per il cambio di intestatario del gas, i tempi sono molto brevi con Hera: in genere, la voltura viene completata in 3/4 giorni lavorativi. Dobbiamo, però, sottolineare che in caso di intervento del distributore potrebbero essere necessari più di 4 giorni.

voltura gas tempi
Linee guide ARERA per la voltura del gas.

Come fare la voltura della luce nel Mercato Tutelato

Te lo (ri)ricordiamo. Per l’energia elettrica, puoi richiedere la voltura con switch per accedere a tariffe più convenienti di quelle previste per la sola voltura tradizionale. Inoltre, puoi farlo con noi di Switcho, per dimenticarti di call center e burocrazia 🥰

Quali sono i vantaggi della Voltura + Switch?

Con la delibera del 30 settembre 2021, ARERA ha autorizzato gli utenti a richiedere una voltura con cambio contestuale del fornitore (delibera ARERA del 30 marzo 2021 135/2021/R/ee).

La voltura + switch, o come la chiamiamo noi swoltura, ha molti vantaggi. Infatti:

✅ Puoi passare ad un’offerta luce più conveniente subito, mentre prima era necessario fare prima la voltura e poi lo switch di fornitore

✅ Come la voltura standard, richiede solo 5 giorni lavorativi

✅ I costi di una voltura + switch sono inferiori a quelli di una “semplice” voltura, infatti non è previsto il pagamento degli oneri amministrativi per il fornitore (ma solo quelli per il distributore)

L’ultimo (e a nostro avviso migliore) vantaggio? Puoi fare tutto con noi di Switcho cliccando su questo link, dimenticandoti di mal di testa da burocrazia e call center 😌

COME RICHIEDERE LA VOLTURA DELLA LUCE CON HERA MERCATO TUTELATO (ENERGIA BASE)

Per richiedere la voltura della tua fornitura di energia elettrica, attiva nel mercato tutelato, con Hera (ovvero, Energia Base), devi chiamare il Servizio Clienti al numero 800 999 500, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 22, e il sabato dalle 8 alle 18.

Dovrai fornire questi documenti:

  • Codice fiscale e dati anagrafici del nuovo intestatario, accompagnati da un documento d’identità valido;
  • Destinazione d’uso dell’immobile (quindi domestico residente, domestico non residente, altri usi);
  • Codice POD della fornitura (lo puoi trovare nella bolletta della luce) e l’indirizzo dell’immobile dove viene fornita la luce;
  • Indirizzo di recapito della bolletta di chiusura relativa alla fornitura dell’intestatario precedente (devi fornire, quindi, un recapito dell’inquilino uscente);
  • Superficie dell’immobile e potenza dell’impianto per l’energia elettrica.

COSTO DELLA VOLTURA DELLA LUCE CON HERA MERCATO TUTELATO (ENERGIA BASE)?

Il costo totale della procedura di voltura della luce è pari a €48,81 + IVA.

QUALI SONO I TEMPI DELLA VOLTURA LUCE CON HERA MERCATO TUTELATO (ENERGIA BASE)?
La voltura della fornitura luce in mercato tutelato con Hera richiede circa 7 giorni lavorativi.

Richiedere la voltura del gas nel Mercato Tutelato

COME FARE LA VOLTURA GAS CON HERA MERCATO TUTELATO?

Anche in questo caso devi chiamare il Servizio Clienti di Hera al numero unico 800 999 500, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 22, e il sabato dalle 8 alle 18.

Avrai bisogno di queste informazioni:

  • Codice fiscale e dati anagrafici del nuovo intestatario (se stai leggendo tu questa guida, probabilmente servono i tuoi dati 😅) + documento d’identità valido;
  • Destinazione d’uso dell’immobile (quindi domestico residente, domestico non residente, altri usi);
  • L’indirizzo di ubicazione della fornitura gas e relativo codice PDR, presente in una bolletta relativa alla fornitura in questione;
  • Codice di contratto del precedente intestatario;
  • Indirizzo di recapito per la bolletta di chiusura relativa alla fornitura dell’intestatario precedente (devi fornire, quindi, un recapito dell’inquilino uscente);
  • IBAN, se decidi di optare per l’addebito diretto sul conto corrente (SDD).

QUANTO COSTA FARE UNA VOLTURA DEL GAS CON HERA NEL MERCATO TUTELATO?

Il costo di una voltura del gas con Hera è composto da:

  • I diritti fissi del venditore, pari a €25;
  • I diritti fissi del distributore, che in genere ammontano a circa €30. Puoi trovare il distributore della tua zona e i prezzi che applica sul portale di ARERA.

TEMPISTICHE DELLA VOLTURA GAS CON HERA MERCATO TUTELATO

Come per la voltura dell’utenza luce, anche quella del gas richiede circa 7 giorni lavorativi.

Numero verde Hera per i mercati libero e tutelato

Hera ha un unico numero per il Servizio Clienti dei propri clienti, siano essi serviti nel mercato libero o in quello tutelato: 800 999 500, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 22, e il sabato dalle 8 alle 18.

FAQ voltura Hera Comm

COSA SUCCEDE IN CASO DI MOROSITÀ PREGRESSA?

Nella maggior parte dei casi: nulla e si parla di voltura senza accollo. Hera, come gli altri fornitori, non può chiederti il pagamento di morosità per estraneità al debito. Per certificare questa estraneità, Hera ti chiede di compilare la “Dichiarazione di estraneità al debito del precedente intestatario”.

Se invece l’estraneità al debito non sussiste, ovvero:

  • Voltura per mortis causa (in caso di eredità);
  • in caso di convivenza con il precedente intestatario;
  • Se sei coniuge o parente del precedente intestatario e risulti residente presso l’immobile interessato alla voltura;
  • Se hai la giuridica disponibilità dell’immobile dove si trovano il POD (per l’energia elettrica) o il PDR (per il gas);

Per effettuare la voltura dovrai saldare il debito a nome del defunto.

COME FUNZIONA LA VOLTURA MORTIS CAUSA?

In caso di decesso dell’intestatario, non è previsto l’addebito dei diritti fissi, se l’erede risulta residente allo stesso indirizzo di fornitura.

TI SERVE IL NUMERO VERDE PER LA VOLTURA CON HERA?

Questo è il numero del Servizio Clienti Hera: 800 999 500, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 22, e il sabato dalle 8 alle 18.

HERA PUÒ RIFIUTARTI LA VOLTURA?

Si, Hera può rifiutare la tua richiesta di voltura se, citando ARERA, “non sei in grado di dimostrare di avere titolo che attesti la proprietà, il regolare possesso o la regolare detenzione dell’unità immobiliare”.

Fonti

Delibera 30 marzo 2021 135/2021/R/eel | ARERA

https://www.arera.it/allegati/docs/21/135-21.pdf

Contratto | HERA Comm

https://heracomm.gruppohera.it/casa/assistenza/il-contratto

Rifiuto voltura | Atlante ARERA

https://www.arera.it/atlante/it/elettricita/capitolo_3/paragrafo_4/domanda_7e.htm

Ti potrebbe piacere anche

Switcho