Bollette alle stelle?

tariffe luce e gas

Con Switcho risparmi su luce e gas in pochi clic!

✔️ Offerte personalizzate
✔️ Senza burocrazia
💡 Gratuito e digitale

Rateizzazione con Servizio Elettrico Nazionale: modalità, requisiti e contatti

risparmia sulle bollette con switcho

Se hai una fornitura del Servizio Elettrico Nazionale e hai ricevuto una bolletta molto elevata, sappi che puoi richiedere una rateizzazione. In questo articolo scoprirai come fare e in quali casi è possibile. In pillole:

  • Se la bolletta è rateizzabile è riportata in fattura la dicitura “Sì, la bolletta può essere pagata a rate”.
  • La richiesta deve essere inoltrata entro 10 giorni dalla data di scadenza riportata.
  • Il SEN chiuderà a luglio 2024. Nel passaggio al mercato libero può aiutarti Switcho, servizio 100% digitale che, dopo un’analisi della tua bolletta, ti mostra le offerte luce più adatte ai tuoi consumi. E se scegli di cambiare, ci occupiamo anche della burocrazia 😎
risparmia sulle bollette con switcho

Indice

Rateizzazione bolletta Servizio Elettrico Nazionale vs Enel: quali differenze?

Quando si riceve una bolletta da parte del Servizio Elettrico Nazionale, spesso si può far confusione e pensare che il proprio fornitore luce sia in realtà Enel.

Tuttavia, se in effetti prima formavano una società unica sotto il nome ENEL, da diversi anni non è più così. Enel Energia e il Servizio Elettrico Nazionale sono 2 società distinte che fanno capo allo stesso gruppo, ma che si occupano di mercati differenti, per cui ricevere una bolletta da parte di SEN non significa riceverla da Enel.

Mentre il Servizio Elettrico Nazionale è un fornitore luce nel mercato tutelato, Enel Energia è una società che si occupa della vendita di luce e gas nel mercato libero.

Vediamo insieme le principali differenze tra SEN ed Enel Energia:

SERVIZIO ELETTRICO NAZIONALEENEL ENERGIA
Fornitore nel mercato tutelatoFornitore nel mercato libero
Fornitore di sola energia elettricaFornitore di energia elettrica e gas
Prezzi aggiornati trimestralmente da ARERAPrezzi che seguono l’andamento dei mercati
L’ente di controllo è ARERAL’ente di controllo è AGCM (Antitrust)

Come riconoscere se hai una fornitura con SEN o con Enel Energia? Puoi dare un’occhiata ai dati d’intestazione, proprio sotto la dicitura “Servizio Elettrico Nazionale” 👇

bolletta Servizio Elettrico Nazionale

Ad ogni modo, sappi che puoi comunque rateizzare la bolletta con Enel Energia.

❗Ricordiamo che il Servizio Elettrico Nazionale chiuderà il 1° luglio 2024 per i clienti non vulnerabili. Dopo questa data, chi non avrà scelto un’offerta del mercato libero passerà al Servizio di Tutele Graduali con un’offerta PLACET.

In quali casi si può rateizzare la bolletta con il Servizio Elettrico Nazionale?

Il Servizio Elettrico Nazionale permette di vedere facilmente se la tua bolletta è rateizzabile o meno.

Nella sezione “Informazioni per i clienti”, dove trovi la domanda “Posso rateizzare questa bolletta?”: se la risposta è “Sì, la bolletta può essere pagata a rate”, allora hai l’autorizzazione per richiedere la rateizzazione.

Il Servizio Elettrico Nazionale ha stabilito comunque dei requisiti per rateizzare la propria bolletta. Vediamoli insieme:

  • L’importo da rateizzare deve essere maggiore di 50 €.
  • La bolletta (sia stimata che di conguaglio) supera almeno del 150% la cifra media delle fatture negli ultimi 12 mesi. Per i clienti non domestici, la percentuale da superare è il 250%.
  • Non è stata rispettata la periodicità della fatturazione, dunque vi è stato un accumulo di consumi da fatturare.
  • La bolletta riporta consumi che non sono stati registrati in precedenza per un guasto al contatore (non causato dal cliente).
  • La bolletta in questione è la prima emessa dopo l’attivazione della fornitura, ed è calcolata sulla base di letture che superano almeno del 150% l’autolettura inviata dal cliente prima della fatturazione (250% per i clienti non domestici).

❗ La richiesta di rateizzazione deve essere effettuata entro 10 giorni successivi alla scadenza della bolletta.

Come richiedere la rateizzazione con SEN

Se rientri nei casi di rateizzazione, richiedere un piano di rateizzo con il Servizio Elettrico Nazionale è semplice. Puoi rateizzare la bolletta Enel-Servizio Elettrico Nazionale online oppure in via telefonica. Vediamo nel dettaglio la prima opzione:

  • Accedi o registrati all’Area Clienti.
  • Clicca sulla sezione “La tua bolletta”.
  • Vai su “Rateizza”.
  • Segui le istruzioni riportate sulla pagina.

Via telefono, puoi chiamare:

  • Il numero verde 800 900 800 da rete fissa nazionale.
  • Il numero 199 50 50 55 da cellulare, con un tariffa applicata dal tuo operatore telefonico.

Particolarmente se stai facendo una richiesta telefonica, ricorda di avere a portata di mano le seguenti informazioni:

Servizio Elettrico Nazionale: il piano di rientro

Una volta conclusa la richiesta, se risulti effettivamente tra i casi di rateizzazione, riceverai il piano di rientro dettagliato all’indirizzo di recapito da te fornito.

Un piano di rientro, o piano di rateizzo, è un documento in cui il Servizio Elettrico Nazionale definisce il tempo di restituzione del debito, la divisione in rate e la periodicità con cui pagarle.

Per il Servizio Elettrico Nazionale non esiste un piano di rientro standard, ma varia in base alla bolletta da ripagare. Ad ogni modo, il SEN stabilisce alcune regole da seguire in tutti i casi:

  • Le rate in cui è divisa la bolletta devono essere almeno 2.
  • Le rate non sono cumulabili.
  • La periodicità di fatturazione deve seguire quella delle bollette.
  • Nell’importo rateizzato è escluso il canone RAI.

❗ Se non rispetti la scadenza delle rate, il piano di rientro viene annullato. In tal caso, è necessario pagare in un’unica soluzione l’importo rimanente maggiorato degli eventuali interessi maturati.

Come pagare le rate di una bolletta SEN

I metodi di pagamento delle rate di una bolletta SEN sono spiegati nel dettaglio nel piano di rateizzazione. Ad ogni modo, i metodi descritti dal Servizio Elettrico Nazionale sono:

  • Addebito alle bollette successive: Questo viene applicato automaticamente nei casi di attivazione online del piano di rientro.
  • Avvisi di pagamento: Questi sono inviati con la lettera di conferma del piano di rateizzo e possono essere pagati tramite l’app IO, il servizio pagoPA oppure fisicamente in banca, in ricevitoria o in posta.

❌ Le rate non possono essere pagate con domiciliazione bancaria o con carta di credito. Se rientri in questi casi, devi bloccare il pagamento automatico prima della scadenza della bolletta. Puoi farlo con una mail al gestore del conto corrente o della carta di credito, scrivendo come causale “Contestazione cliente”.

Si può rateizzare la bolletta SEN con il bonus sociale?

Se usufruisci del bonus bollette e ti stai chiedendo se puoi rateizzare la tua fattura SEN, sappi che puoi farlo. Inoltre, puoi richiedere l’attivazione di un piano di rientro: 

  • Per una o più bollette contemporaneamente.
  • Anche se non rientri negli altri casi in cui è concessa la rateizzazione.
  • Anche se hai ricevuto l’avviso di sospensione della fornitura.

Comunque, il Servizio Elettrico Nazionale si riserva la facoltà di chiederti:

  • Un acconto minimo del 30%.
  • Eventuali interessi.

❗ Le bollette da rateizzare non devono contenere rate di altri piani di rientro.

Dove trovare le bollette del Servizio Elettrico Nazionale

Come visualizzare le bollette SEN prima di rateizzarle? Puoi trovare le varie fatture in base alla modalità di ricezione scelta:

  • Via posta: In questo caso sarà tuo compito conservarle fisicamente 😉
  • Bollett@Online: Con questa modalità di ricezione puoi accedere all’Area Clienti e trovare facilmente tutte le bollette emesse negli ultimi 10 anni.

💡 Puoi passare al servizio Bollett@Online quando vuoi, basta compilare il form di richiesta attivazione. Con questa modalità di ricezione puoi pagare le tue bollette (non da rateizzare) anche con domiciliazione bancaria e carta di credito.

 Come vedere, invece, gli avvisi di pagamento? Puoi trovarli insieme alla tua lettera di conferma della rateizzazione, inviata all’indirizzo da te comunicato. Oppure, verifica sempre che la tua regolare bolletta contenga anche una quota del piano di rateizzo sottoscritto.

⏰ A luglio 2024 il Servizio Elettrico Nazionale chiuderà e dovrai passare al mercato libero. Come scegliere l’offerta luce e gas più conveniente? Puoi caricare la bolletta su Switcho, il servizio gratuito 100% digitale che mostra le migliori tariffe in base ai tuoi consumi. Scegli la soluzione più adatta a te e rilassati, perché alla burocrazia ci pensiamo noi 😇

risparmia sulle bollette con switcho

Fonti

Rateizzazione di una bolletta | Servizio Elettrico Nazionale
https://www.servizioelettriconazionale.it/it-IT/bolletta/rateizzazione-bolletta

Richiedi la copia della bolletta | Servizio Elettrico Nazionale
https://www.servizioelettriconazionale.it/it-IT/bolletta/copia
Marco Tricarico

Marco Tricarico

CEO e co-fondatore di Switcho, appassionato di startup e mondo digitale ed esperto di finanza aziendale e consulenza strategica, nel 2019 Marco ha deciso di lanciare un servizio innovativo che offrisse una soluzione di risparmio pratica e realmente imparziale sulle bollette di famiglie e aziende. Dalla nascita di Switcho, Marco partecipa a svariati eventi e rilascia interviste sui temi delle spese domestiche e del settore energetico, parlando delle ultime tendenze nei costi di gas ed elettricità e delle migliori opportunità per tutelarsi dai rincari. Leggi tutti i suoi articoli e seguilo su LinkedIn.
Aggiornato il 25 Gennaio 2024
Home » Luce e Gas » Servizio Elettrico Nazionale » Rateizzazione con Servizio Elettrico Nazionale: modalità, requisiti e contatti

Ti potrebbe piacere anche

Articoli correlati

risparmia con switcho