Bollette alle stelle?

tariffe luce e gas

Con Switcho risparmi su luce e gas in pochi clic!

✔️ Offerte personalizzate
✔️ Senza burocrazia
💡 Gratuito e digitale

Rateizzazione bolletta Eni Plenitude: requisiti, contatti e pagamenti

risparmia sulle bollette con switcho

Hai ricevuto una bolletta alta da parte di Eni Plenitude e vorresti pagarla a rate? Sappi che questo fornitore consente la rateizzazione delle bollette, ma ad alcune condizioni. In breve:

  • Eni Plenitude segue i criteri di rateizzazione stabiliti da ARERA.
  • Se hai come metodo di pagamento la domiciliazione bancaria, devi annullarla prima di fare la richiesta di rateizzazione.
  • In alternativa, puoi sempre guardarti intorno con noi Switcho: se carichi la tua bolletta, noi ti diremo se il tuo fornitore è quello più adatto a te o se ci sono offerte luce e gas più convenienti. E se decidi di cambiare, ci occuperemo anche della burocrazia gratuitamente 😎
risparmia sulle bollette con switcho

Indice

Eni Plenitude: chi può accedere al servizio di rateizzazione bollette?

Il tuo fornitore è Eni Plenitude ma non sai se puoi accedere alla rateizzazione delle fatture? Allora devi sapere che dipende da vari fattori.

Innanzitutto, è necessario consultare la bolletta stessa: se questa può essere rateizzata, sarà riportata la dicitura “Fattura rateizzabile”.

Ma quali sono i criteri che rendono possibile il diritto alla rateizzazione? Se nel mercato libero ogni fornitore ha la facoltà di fissare le regole di accesso al servizio e le tempistiche, Eni Plenitude ha scelto di seguire i criteri stabiliti dalla Maggior tutela.

  • La bolletta in questione supera i 50 €.
  • La cifra della bolletta di conguaglio è superiore al doppio della quota più alta delle bollette stimate ricevute (e cioè le bollette che precedono quella di conguaglio). Per esempio, se tra le bollette stimate la più alta è di 40 € e il conguaglio che segue è superiore a 80 €, Eni Plenitude garantisce la rateizzazione. In questo caso, è bene ricordare comunque che la cifra di conguaglio non deve dipendere da un’effettiva crescita dei consumi.
  • C’è un malfunzionamento del contatore e/o la bolletta riporta consumi non registrati.

❗ Ricordiamo che la rateizzazione della bolletta della luce esclude l’importo del canone RAI, quota non rateizzabile. 

Come richiedere la rateizzazione della bolletta Eni Plenitude

Vediamo insieme come inoltrare la richiesta di rateizzazione di una bolletta Eni Plenitude. Innanzitutto, attenzione alle tempistiche:

È possibile richiedere di rateizzare la fattura entro e non oltre i 10 giorni successivi la scadenza della bolletta. Superato questo termine, Eni Plenitude non permette la rateizzazione.

Una volta conosciuti i tempi entro cui fare richiesta, procediamo nel vedere i canali da usare:

  1. Via telefonica: Puoi chiamare il numero verde 800.900.700.
  2. Online: Dopo aver fatto accesso alla tua Area Personale, clicca sulla sezione “Le mie Bollette” e poi compila la sezione apposita per richiedere la rateizzazione.
  3. Tramite App: Puoi avere accesso alle tue bollette, e quindi al servizio di rateizzazione, direttamente dalla tua app.

Se scegli di effettuare una richiesta telefonica, devi essere in possesso di queste informazioni:

  1. Il codice POD se si tratta della tua bolletta luce.
  2. Il codice PDR nel caso del gas.

💡 Puoi trovare il codice POD o PDR in bolletta Eni Plenitude, nella sezione dei dati relativi all’intestatario della fornitura.

Piano di rientro di Eni Plenitude: cos’è e come funziona

Una volta verificati tutti i requisiti e accettata la tua richiesta per la rateizzazione della bolletta, a questo punto Eni Plenitude dovrebbe inoltrarti un piano di rientro

Il piano di rientro è un accordo tra cliente e fornitore in cui viene deciso l’arco temporale di restituzione e la periodicità con cui saldare la bolletta, dunque la suddivisione della cifra in rate.

Se solitamente nel mercato libero il fornitore propone più opzioni al cliente, Eni Plenitude anche in questo caso redige il piano di rientro in accordo con le disposizioni ARERA. Segue questi criteri:

  • La somma deve essere divisa in un numero di rate uguale a quello delle bollette ricevute prima del conguaglio.
  • L’ammontare delle rate deve essere costante.
  • La periodicità del pagamento deve essere pari a quello di fatturazione.
  • Le rate non sono cumulabili.
  • La somma potrebbe essere maggiorata degli interessi, pari al Tasso Ufficiale di Riferimento.

Il piano di rateizzazione, redatto seguendo questi criteri, verrà inoltrato al cliente in allegato a una comunicazione.

Rateizzazione della bolletta Eni Plenitude: come pagare

Oltre ad aver stabilito le rate e le tempistiche per saldare il debito, Eni Plenitude ha definito anche un preciso metodo di pagamento.

Per pagare ciascuna rata, riceverai ogni volta un avviso di pagamento PagoPA, che è un sistema di pagamento online della pubblica amministrazione.

Ciò significa che sono esclusi metodi di pagamento quali domiciliazione bancaria o carta di credito.

❗ Se finora per pagare le bollette hai avuto un sistema di pagamento con domiciliazione bancaria, è importante che tu richieda l’annullamento dell’addebito presso la tua banca, e solo in seguito potrai procedere con l’iter per la rateizzazione. 

Si può rateizzare la fattura Eni Plenitude anche con il bonus bollette?

Ma se usufruisci del bonus sociale e più specificatamente del bonus bollette, è possibile richiedere a Eni Plenitude di rateizzare una fattura?

Eni Plenitude in merito al rapporto tra rateizzazione e bonus bollette non ha esplicitato alcuna informazione

Queste, comunque, sono le regole stabilite da ARERA:

  • Con il bonus sociale è possibile richiedere la rateizzazione anche se non si rientra nelle normali casistiche (che, ricordiamo, sono le stesse di Eni).
  • Si può inoltrare la richiesta anche con un preavviso di sospensione di fornitura.
  • Le bollette in questione non dovranno contenere rate precedenti.

Ad ogni modo, se vuoi conoscere l’effettiva possibilità di rateizzazione con il bonus bollette, consigliamo di chiamare il servizio clienti al numero verde 800.900.700.

Dove trovare la bolletta di Eni Plenitude

Se vuoi verificare al meglio le tue bollette prima di rateizzarle, puoi trovarle in base alla modalità di ricezione scelta. Queste possono essere:

  • Consegnate fisicamente via posta.
  • Caricate in formato digitale sull’Area Clienti da sito o da app.

Per ricevere la bolletta in formato digitale, devi:

  • Accedere all’Area Personale.
  • Cliccare sulla sezione “Forniture”.
  • Da lì, puoi modificare il punto “Modalità di ricezione bolletta” e impostare il tipo di bolletta su “Digitale”.

A ogni emissione di nuova bolletta riceverai un avviso tramite mail o SMS, e nella tua Area Personale puoi trovare la fattura non ancora saldata e lo storico bollette degli ultimi 24 mesi.

❗ Per gli avvisi di pagamento, sarà necessario consultare il sito PagoPA o l’app IO.

Non ti piace l’idea di rateizzare la bolletta? Valuta un fornitore più conveniente con Switcho: tu carichi la tua fattura e noi ti consigliamo le migliori offerte luce e gas gratuitamente. E in più, ci occupiamo anche della burocrazia 😉

risparmia sulle bollette con switcho

Fonti

Bolletta Digitale | Eni Plenitude
https://eniplenitude.com/info/bolletta-digitale

Rateizzazione Bolletta | Eni Plenitude
https://eniplenitude.com/info/rateizzazione-bolletta
Marco Tricarico

Marco Tricarico

CEO e co-fondatore di Switcho, appassionato di startup e mondo digitale ed esperto di finanza aziendale e consulenza strategica, nel 2019 Marco ha deciso di lanciare un servizio innovativo che offrisse una soluzione di risparmio pratica e realmente imparziale sulle bollette di famiglie e aziende. Dalla nascita di Switcho, Marco partecipa a svariati eventi e rilascia interviste sui temi delle spese domestiche e del settore energetico, parlando delle ultime tendenze nei costi di gas ed elettricità e delle migliori opportunità per tutelarsi dai rincari. Leggi tutti i suoi articoli e seguilo su LinkedIn.
Aggiornato il 22 Gennaio 2024
Home » Luce e Gas » Plenitude » Rateizzazione bolletta Eni Plenitude: requisiti, contatti e pagamenti

Ti potrebbe piacere anche

Articoli correlati

risparmia con switcho