Bollette alle stelle?

tariffe luce e gas

Con Switcho risparmi su luce e gas in pochi clic!

✔️ Offerte personalizzate
✔️ Senza burocrazia
💡 Gratuito e digitale

Come rateizzare la bolletta Enel: procedura, rate e pagamenti

risparmia sulle bollette con switcho

Se hai una fornitura luce o gas con Enel Energia e ti è capitato di ricevere una fattura troppo dispendiosa, in questo articolo troverai tutte le informazioni su come rateizzare una bolletta Enel. In pillole:

  • Enel Energia, pur facendo parte dello stesso gruppo del Sistema Elettrico Nazionale, non segue le stesse regole per la rateizzazione.
  • Per richiedere la rateizzazione, la bolletta non deve essere scaduta da più di 30 giorni.
  • In alternativa, puoi sempre cambiare fornitore gratuitamente con Switcho: carica la tua bolletta e noi ti diremo se conviene per i tuoi consumi o se ci sono altre offerte luce e gas più adatte a te. E se decidi di cambiare fornitore, alla burocrazia ci pensiamo noi 😎
risparmia sulle bollette con switcho

Indice

Rateizzazione bolletta Enel vs Servizio Elettrico Nazionale: quali differenze?

Per prima cosa, è bene non fare confusione tra Enel Energia e Servizio Elettrico Nazionale

Se in passato erano una società unica sotto il nome ENEL, da diversi anni non è più così: Enel Energia e Servizio Elettrico Nazionale sono 2 società distinte, per cui ricevere una bolletta da parte di Enel non significa riceverla dal SEN. 

Entrambe le società fanno parte del gruppo ENEL, ma hanno ruoli diversi. Mentre Enel Energia è la società energetica che si occupa della vendita di luce e gas nel mercato libero, il Servizio Elettrico Nazionale è il fornitore luce nel mercato tutelato.

Vediamo insieme le principali differenze tra Enel e SEN:

ENEL ENERGIASERVIZIO ELETTRICO NAZIONALE
Fornitore nel mercato liberoFornitore nel mercato tutelato
Fornitore di energia elettrica e gasFornitore di sola energia elettrica
Prezzi che seguono l’andamento dei mercatiPrezzi aggiornati trimestralmente da ARERA
L’ente di controllo è AGCM (Antitrust)L’ente di controllo è ARERA

❗ Se hai ricevuto una fattura dall’importo elevato da parte del gruppo ENEL nel mercato tutelato (e quindi da parte di SEN), puoi rateizzare la bolletta con Enel Servizio Elettrico Nazionale online.

Rateizzazione con Enel Energia: quali sono i requisiti?

Per accedere alla rateizzazione delle bollette di Enel Energia bisogna innanzitutto rispettare alcuni requisiti. Nel definire i criteri di accesso, Enel non distingue la bolletta della luce da quella del gas. 

Enel Energia permette di rateizzare la bolletta se:

  • Non sono attive altre rateizzazioni.
  • Il suo importo è inferiore a 5.000 €.
  • La bolletta non è scaduta da più di 30 giorni.

Ad ogni modo, Enel non esclude a priori chi non rientra in questi criteri. Puoi contattare il servizio clienti al numero verde 800.900.860 e chiedere la possibilità di rateizzare in questi casi:

  • L’importo della bolletta supera i 5.000 €.
  • Hai altre rateizzazioni attive.
  • Hai un credito e vuoi utilizzarlo per compensare gli importi in debito, usando appunto la rateizzazione.

Come richiedere la rateizzazione delle bollette Enel

Ci sono 2 principali modalità di rateizzazione di una bolletta con Enel:

  • Online: Accedendo alla sezione “Servizi” dell’Area Clienti o da app, clicca sulla voce “Gestisci” e poi su “Rateizza bolletta”.
  • In via telefonica: Puoi chiamare il numero verde 800.900.860, disponibile dalle 7:00 alle 22:00 tutti i giorni tranne durante le festività nazionali.

❗ Ricordiamo che la modalità di richiesta online non può essere usata da chi ha un credito da voler utilizzare, ha una bolletta che supera i 5.000 € o altre rateizzazioni attive. In questi casi, prima di avviare l’iter di richiesta si dovrebbe parlare con un operatore.

Prima della richiesta ti consigliamo di preparare questi dati da comunicare:

  • Dati anagrafici dell’intestatario della fornitura.
  • Codice POD per forniture luce.
  • Codice PDR per forniture gas.
  • Indirizzo di fornitura.

💡 Puoi trovare il codice POD o PDR nella prima pagina tua bolletta Enel.

Piano di rateizzazione della bolletta Enel

Una volta inviata la documentazione e accettata la richiesta, il fornitore dovrebbe inviarti un piano di rientro

Il piano di rientro è un documento in cui Enel stabilisce l’arco temporale di restituzione, la periodicità con cui saldare l’importo e la divisione della cifra in rate.

Ma in quante rate si può dividere la bolletta? Come altri fornitori del mercato libero, Enel stabilisce il numero delle rate in base all’importo della bolletta stessa, dunque varia di caso in caso. 

Comunque, il piano di rientro più comune di Enel prevede 12 rate da pagare in 12 mesi.

❗ Se stai rateizzando una bolletta della luce, sappi che con il piano di rateizzazione riceverai anche un avviso di pagamento del canone RAI: questo non è incluso nell’importo suddiviso in rate, quindi è da pagare interamente in via separata.

Come pagare le rate di una bolletta Enel

Con il piano di rientro, inoltre, sono descritte nel dettaglio le modalità di pagamento delle rate. Ecco le 2 opzioni possibili:

  • Avviso di pagamento: Questo può essere pagato tramite l’app IO, il servizio pagoPA oppure fisicamente in banca, in ricevitoria o in posta.
  • Addebito della rata nella bolletta: In questo caso Enel aggiungerà l’importo delle rate a quello dell’attuale periodo di fatturazione.

Non è possibile pagare le rate con la domiciliazione bancaria. Se hai questo metodo di pagamento, ricordati prima della scadenza di annullare il pagamento automatico della bolletta da rateizzare, inoltrando una comunicazione alla tua banca con la causale “Contestazione Cliente”.

❗ Se non rispetti la scadenza delle rate, il piano di rientro viene annullato. In questo caso, è necessario pagare in un’unica soluzione l’importo rimanente con i relativi interessi maturati.

Rateizzazione Enel e bonus bollette

Si può richiedere la rateizzazione anche se si usufruisce del bonus bollette? Per Enel la risposta è sì.

Se benefici del bonus sociale, puoi chiedere di rateizzare una o più bollette anche se hai ricevuto un preavviso di sospensione di fornitura per il mancato pagamento.

Le condizioni principali sono 3:

  • Le bollette in questione non devono contenere rate di altri piani di rientro.
  • Enel si riserva la facoltà di chiedere un eventuale acconto (almeno del 30%).
  • La cifra potrebbe maturare degli interessi.

Se usufruisci del bonus sociale e vuoi richiedere la rateizzazione, puoi contattare il servizio clienti Enel al numero verde 800.900.860.

Dove trovare la bolletta Enel e gli avvisi di pagamento

Come visualizzare le bollette Enel prima di rateizzarle? Puoi trovare le varie fatture in base alla modalità di ricezione scelta:

  • Via posta: In questo caso sarà tuo compito conservarle fisicamente.
  • Online: Con quest’opzione puoi consultare facilmente lo storico bollette direttamente dalla tua Area Clienti.

💡 Puoi passare alla bolletta online quando vuoi: oltre a essere una scelta più ecologica, è anche più ordinata e conveniente. Per farlo con Enel, accedi a questa pagina e inserisci il tuo numero cliente e il codice fiscale (trovi entrambi nella prima pagina della bolletta). In alternativa puoi fare tutto dall’app o chiamando il numero verde 800.900.860.

Se invece le tue bollette sono già digitali, puoi accedere all’Area Clienti o all’app per trovare le tue vecchie fatture. Da qui sarà possibile anche scaricare la bolletta Enel:

  • Area Clienti → sezione “Bollette” → clicca sui tre puntini sulla destra di ogni bolletta per scaricare il PDF.
  • App Enel → sezione “Bollette” → sezione “Documentazione” → scarica bolletta in PDF.

E per trovare l’avviso di pagamento di ciascuna rata? Sempre nella sezione “Bollette” seleziona la bolletta rateizzata e ti apparirà il piano di rientro con i relativi avvisi di pagamento.

Se non vuoi trovare sorprese quando consulti le fatture, carica la tua bolletta su Switcho, il servizio digitale che ti mostra le offerte luce e gas più adatte ai tuoi consumi. E se invece non c’è alcun risparmio nel cambio fornitore, noi te lo diciamo: siamo al 100% trasparenti 😇

risparmia sulle bollette con switcho

Fonti

Rateizzazione della bolletta Enel Energia | Enel
https://www.enel.it/it/supporto/faq/rateizzazione-della-bolletta
Marco Tricarico

Marco Tricarico

CEO e co-fondatore di Switcho, appassionato di startup e mondo digitale ed esperto di finanza aziendale e consulenza strategica, nel 2019 Marco ha deciso di lanciare un servizio innovativo che offrisse una soluzione di risparmio pratica e realmente imparziale sulle bollette di famiglie e aziende. Dalla nascita di Switcho, Marco partecipa a svariati eventi e rilascia interviste sui temi delle spese domestiche e del settore energetico, parlando delle ultime tendenze nei costi di gas ed elettricità e delle migliori opportunità per tutelarsi dai rincari. Leggi tutti i suoi articoli e seguilo su LinkedIn.
Aggiornato il 22 Gennaio 2024
Home » Luce e Gas » Enel » Come rateizzare la bolletta Enel: procedura, rate e pagamenti

Ti potrebbe piacere anche

Articoli correlati

risparmia con switcho