Casa nuova?

cambio casa switcho

Alle tue utenze ci pensa Switcho!

Subentro Enel Energia: come fare la riattivazione del contatore

subentro online

Hai deciso di riattivare il contatore della luce o quello del gas chiedendo un subentro ad Enel? In questo articolo scoprirai come fare, quali sono i tempi e i costi richiesti per avere in breve una casa illuminata e riscaldata 🏠

💡 Prima, una segnalazione importante: il modo più semplice per fare un subentro è con Switcho! Con noi fai tutto online, trovi le offerte luce e gas più convenienti e ti dimentichi della burocrazia (ah, il nostro servizio è gratuito 😉)

Subentro Enel, in breve:

Costa circa 60€ per ciascuna utenza

✅ Richiede 7 giorni lavorativi per l’energia elettrica e 12 giorni lavorativi per il gas

✅ Va richiesto un subentro solo se le utenze sono disattivate ma sono state attive in passato

Indice

Quando puoi richiedere un subentro a Enel?

Quando si entra in una nuova casa, la domanda è: “cosa devo fare per attivare le utenze?”. Facciamo chiarezza sulle varie operazioni dedicate alle utenze durante il cambio casa 👇

allaccio attivazione subentro e voltura

La confusione più frequente è tra la voltura e il subentro:

VOLTURASUBENTRO
Obiettivo: cambiare l’intestatario delle bollette
Condizione: le forniture devono essere attive
Obiettivo: riattivare le utenze dopo che il precedente inquilino le ha chiuse
Condizione: i contatori devono essere presenti, connessi alla rete ma disattivati

Insomma, il subentro è l’operazione che ti permette di attivare le utenze quando acquisti o affitti un’abitazione. 

Ecco alcune informazioni utili:

✅ Puoi richiedere un subentro a qualsiasi fornitore luce e gas di tua scelta, indipendentemente dal contratto precedentemente attivo.

Non tutte le offerte sono disponibili per chi desidera fare un subentro, alcuni fornitori infatti dedicano specifiche tariffe a questa operazione.

✅ Per risparmiarti la ricerca delle offerte più adatte a te puoi usare il servizio di Switcho: ti proponiamo delle soluzioni convenienti e gestiamo per te la burocrazia del subentro senza alcun costo extra 😎

Subentro Enel: procedura e documenti

Puoi richiedere un subentro a Enel per le utenze di luce e/o gas contattando direttamente l’azienda:

1️⃣ Telefonicamente: chiama il numero verde 800 900860 da fisso o da mobile, dalle 7:00 alle 22:00 tutti i giorni dal lunedì alla domenica (escluse le festività nazionali). 

2️⃣ Via chat, sul sito o sull’app di Enel.

3️⃣ In uno spazio Enel: puoi trovare e contattare il più vicino a te a questo link.

In questa prima fase, ti saranno richieste alcune informazioni:

DOCUMENTI E DATI PER RICHIEDERE IL SUBENTRO A ENEL
Dati personali dell’intestatario: nome, cognome, numero di telefono e email
Codice fiscale
Autolettura (puoi trovare qui una guida utile per fare la lettura del contatore)
Codice POD e/o PDR (oppure codice cliente): il primo è per la luce e il secondo per il gas. Si tratta di codici che identificano il contatore, che puoi trovare infatti sul contatore oppure su una bolletta del precedente intestatario.

Fornite queste informazioni, riceverai il contratto via email o via posta, in base alla modalità da te scelta. Insieme al plico contrattuale troverai anche un modulo di titolarità immobiliare nel quale dichiarare il titolo in base al quale possiedi, detieni o utilizzi l’immobile.

Dovrai quindi compilare i moduli e inviarli a Enel:

  • Via email → allegati.enelenergia@enel.com
  • Via posta → Enel Energia S.p.A.: Casella Postale 8080 – 85100 Potenza

A questo punto puoi seguire lo stato dell’operazione dall’Area Clienti, nella sezione “Le tue pratiche”.

Costo di riattivazione contatore Enel

Qual è il costo del subentro con Enel Energia? 

COSTO TOTALE SUBENTRO LUCE: 48,81€ + IVA 👇COSTO TOTALE SUBENTRO GAS: 53€ + IVA 👇
25,81€ + IVA: onere amministrativo30€ + IVA: onere amministrativo
23€ + IVA: corrispettivo commerciale23€ + IVA: corrispettivo commerciale

A questi costi, che ti saranno addebitati nella prima bolletta, si aggiunge anche un deposito cauzionale in caso tu scelga il metodo di pagamento “avviso di pagamento”. Non è previsto invece per il pagamento con domiciliazione bancaria o postale.

Subentro Enel: tempi per luce e gas

I giorni necessari per portare a termine il subentro e avere la propria casa dotata delle utenze sono:

TEMPO SUBENTRO LUCETEMPO SUBENTRO GAS
7 giorni lavorativi12 giorni lavorativi
subentro luce tempi
Le tempistiche del subentro della luce
tempi per il subentro del gas
Le tempistiche del subentro del gas

Nel dettaglio, sono necessari:

  • 2 giorni lavorativi perché il fornitore inoltri la richiesta al distributore
  • 5 giorni lavorativi per la luce e 10 giorni lavorativi per il gas perché il distributore attivi il contatore.

Domande frequenti per il subentro con Enel Energia

SUBENTRO SU CONTATORE MOROSO: IL NUOVO INTESTATARIO DEVE PAGARE?

No, il nuovo intestatario non ha responsabilità in tal senso, verrà attivato un nuovo contratto. L’unica eccezione riguarda i casi in cui il richiedente è un erede del vecchio intestatario moroso.

QUANTO TEMPO PASSA PER UN SUBENTRO ENEL?

Come indicato da ARERA, anche con Enel le tempistiche sono di 7 giorni per il subentro della luce e 12 giorni per quello del gas metano. 

QUANTO COSTA IL SUBENTRO CON ENEL ENERGIA?

Considerando anche l’IVA, il costo è di circa 60€ per ciascuna fornitura. 

SI PUÒ CAMBIARE POTENZA DEL CONTATORE DURANTE IL SUBENTRO? 

Sì, puoi chiedere modifiche di 0,5 kW per le potenze fino 6 kW, oppure eseguire l’operazione in seguito, una volta completato il subentro.

CHE DIFFERENZA C’È TRA VOLTURA E SUBENTRO? 

La voltura viene fatta quando le forniture sono attive con il fine di cambiare il nome dell’intestatario sulle bollette. Il subentro invece si fa quando le utenze sono state disattivate, con l’obiettivo di riattivare il contatore.

Ecco un riassunto delle varie operazioni possibili quando si cambia una casa 👇

PRATICAQUANDO FARLA
Allaccio luce e allaccio gasManca il contatore o l’abitazione non è connessa alla rete
Prima attivazione luce e prima attivazione gasLa casa è connessa alla rete ma non è mai stata attivata la fornitura
SubentroI contatori sono già stati attivati in passato ma ora sono spenti
Voltura luce e gasLe utenze sono attive e occorre fare il cambio di intestazione

Fonti

Atlante per il consumatore, voltura e subentro gas | ARERA

https://www.arera.it/atlante/it/gas/capitolo_3/elenco_domande_paragrafo_4.htm

Atlante per il consumatore, voltura e subentro luce | ARERA

https://www.arera.it/atlante/it/elettricita/capitolo_3/elenco_domande_paragrafo_4.htm

Subentro: riattivare contatore luce e gas | Enel Energia

https://www.enel.it/it/supporto/faq/subentro

Numero Verde e Servizio Clienti: Contattaci | Enel Energia

https://www.enel.it/it/supporto/faq/contattaci

Titolarità immobile e legge Piano casa | Enel Energia

https://www.enel.it/it/suppo

Ti potrebbe piacere anche

risparmia con switcho