Casa nuova?

cambio casa switcho

Alle tue utenze ci pensa Switcho!

Iren Subentro: come richiedere la riattivazione del contatore

subentro online

Ti stai trasferendo in una nuova casa, ma gli inquilini passati hanno disattivato il contatore della luce e/o del gas? Leggi questo articolo: ti illustreremo con semplicità cosa fare e quali sono i tempi e costi per richiedere il subentro con Iren. Presto la tua nuova casa sarà pronta per ricevere di luce e gas 🏠

Il modo più semplice per fare un subentro è con Switcho! Noi ti mostriamo le offerte luce e/o gas più convenienti, e tu dovrai indicarci solo quella che desideri attivare: ci occuperemo noi dell’invio della richiesta e della burocrazia del subentro. Un ultima cosa: il nostro servizio è completamente digitale e gratuito 🤯

Subentro con Iren, in breve:

✅ Il subentro va richiesto solo se il contatore è stato disattivato. Se è ancora attivo potrai invece richiedere la voltura

✅ Richiede 7 giorni lavorativi per l’energia elettrica e 12 giorni lavorativi per il gas

Costa circa 50€ per ciascuna utenza

Indice:

Quando va richiesto il subentro?

La prima cosa da fare è accertarti che il subentro sia effettivamente l’operazione corretta da fare per attivare le utenze nella tua nuova casa: facciamo chiarezza sulle varie operazioni dedicate alle utenze durante il cambio casa 👇

allaccio attivazione subentro e voltura

Se ti stai trasferendo in una casa nuova, dovrai presumibilmente richiedere l’allaccio della luce e/o l’allaccio del gas, oppure – se il contatore è già presente – la prima attivazione della luce e/o la prima attivazione gas.

Se invece ti stai trasferendo in una casa precedentemente abitata, dovrai quindi conoscere lo stato delle utenze dei vecchi inquilini, vale a dire capire se le hanno disattivate o meno, così da capire se dovrai richiedere la voltura oppure il subentro:

Il subentro (o ri-attivazione) va richiesto quando i precedenti inquilini hanno cessato il loro contratto di fornitura e il contatore – e quindi l’utenza – va riattivato.

Ecco alcune informazioni utili sul subentro:

✅ Puoi richiedere un subentro a qualsiasi fornitore luce e gas di tua scelta, indipendentemente dal contratto precedentemente attivo.

Non tutte le offerte sono disponibili per chi desidera fare un subentro, alcuni fornitori infatti dedicano specifiche tariffe a questa operazione.

✅ Per risparmiarti la ricerca manuale dell’offerta migliore, puoi usare il servizio di Switcho: ti proponiamo delle soluzioni convenienti e gestiamo per te la burocrazia del subentro, gratuitamente 😎

La voltura è invece l’operazione che va richiesta quando il contatore – e quindi l’utenza – è ancora attivo, e basterà cambiare l’intestatario del contratto di fornitura.

Anche in questo caso, puoi richiedere la voltura a Switcho: ci occuperemo di tutto noi gratuitamente e comodamente online 😎 Se dovessi avere ulteriori dubbi su quale operazione fare, puoi leggere il nostro articolo sulle differenze tra voltura e subentro.

Richiesta subentro con Iren online o telefonicamente

Richiedere il subentro delle utenze a Iren è un’operazione relativamente semplice. Ci sono più modi di procedere con l’invio della richiesta di subentro a Iren, e potrai scegliere tu la maniera che più asseconda le tue necessità:

1️⃣ Telefonicamente: chiama il numero verde 800 969696, attivo dal lunedi al venerdi dalle 8:00 alle 18:00, e il sabato dalle 8:00 alle 13:00; 

2️⃣ Online: parla con un’operatore Iren tramite chat presente sul sito di Iren o sull’app IrenYou;

3️⃣ Fisicamente: recati in uno degli sportelli Iren presenti sul territorio.

DOCUMENTI SUBENTRO CON IREN 📄

Per completare la richiesta di subentro con Iren, ti verranno richiesti una serie di dati anagrafici e documenti:

DATI INTESTATARIO 🧑DATI FORNITURA ⚡
◾ Dati anagrafici (Nome, Cognome)◾ Indirizzo di fornitura
◾ Codice Fiscale◾ Indirizzo di residenza
◾ Carta d’Identità◾ Attuale gestore luce/gas
◾ Numero di telefono◾ Codice POD (luce) e/o Codice PDR (gas)
◾ Indirizzo email◾ Potenza impiegata
◾ IBAN e banca◾ Titolo occupazione (proprietario/inquilino)

Fornite queste informazioni, riceverai il contratto via email o via posta (se hai richiesto il subentro tramite telefono) e dovrai firmarlo e inviarlo a Iren nelle modalità in cui lo hai ricevuto (quindi tramite email o posta).

💡 Ti consigliamo di richiedere il subentro tramite chat con l’operatore: in questo modo riceverai il contratto direttamente in chat e potrai firmarlo digitalmente da lì. Questa è la maniera più veloce.

Quanto costa il subentro?

Vediamo quanto costa richiedere il subentro con Iren:

SUBENTRO LUCE 💡: 48,51€ + IVADi cui:
25,51€ + IVA: onere amministrativo distributore
23€ + IVA: corrispettivo commerciale Iren
SUBENTRO GAS 🔥: 48,51€ + IVADi cui:
25,51€ + IVA: onere amministrativo distributore
23€ + IVA: corrispettivo commerciale Iren

Subentro Iren: tempi per luce e gas

I giorni necessari per portare a termine il subentro e avere la propria casa dotata delle utenze sono:

  • 2 giorni lavorativi perché il fornitore inoltri la richiesta al distributore;
  • 5 giorni lavorativi (per la luce) e 10 giorni lavorativi (per il gas) perché il distributore attivi il contatore.
subentro luce tempi
Le tempistiche del subentro della luce
tempi per il subentro del gas
Le tempistiche del subentro del gas


Se questi limiti non vengono rispettati, riceverai un indennizzo automatico per ritardi sulla prima bolletta.

Domande frequenti sul subentro con Iren

SUBENTRO SU CONTATORE MOROSO: IL NUOVO INTESTATARIO DEVE PAGARE?

Nel caso di contatore moroso, il nuovo intestatario non ha nessun obbligo di saldare conti che non gli spettano: in altre parole, non ti sarà richiesto alcun pagamento di eventuali bollette passate che sono esclusivamente responsabilità di chi ha usufruito delle utenze prima di te.

Ci sono però alcune eccezioni:

  • Se sei erede del precedente intestatario
  • Se non sei estraneo al debito

COME FARE UN SUBENTRO IREN?

Puoi richiedere il subentro con Iren: telefonicamente (chiamando il numero verde 800 969696), online (con un’operatore Iren tramite chat sul sito di Iren o sull’app IrenYou), oppure recandoti fisicamente in uno degli sportelli Iren presenti sul territorio nazionale. Trovi i documenti necessari qui.

QUANTO COSTA IL SUBENTRO IREN?

Il costo del subentro con Iren ha un costo fisso di 48,51€ + IVA sia per il gas che per la luce, di cui: 25,51€ (+ IVA) come onere amministrativo al distributore e 23€ (+ IVA) come corrispettivo commerciale a Iren.

QUANTO TEMPO CI VUOLE PER UN SUBENTRO CON IREN?

Come indicato da ARERA, tutti i fornitori di luce e gas – Iren inclusa – dovranno completare l’operazione di subentro entro 7 giorni dalla firma del contratto, nel caso dell’energia elettrica, o entro 12 giorni, nel caso del gas metano.

Fonti

Come fare un subentro luce e gas | Iren

https://www.irenlucegas.it/clienti/richieste/subentro#

Come diventare cliente | Iren

https://www.irenlucegas.it/clienti/richieste/come-diventare-cliente

Atlante per il consumatore, voltura e subentro gas | ARERA

https://www.arera.it/atlante/it/gas/capitolo_3/elenco_domande_paragrafo_4.htm

Atlante per il consumatore, voltura e subentro luce | ARERA

https://www.arera.it/atlante/it/elettricita/capitolo_3/elenco_domande_paragrafo_4.htm

Ti potrebbe piacere anche

risparmia con switcho