Bollette alle stelle?

tariffe luce e gas

Scopri se puoi risparmiare (per davvero) su luce e gas

✔️ Analisi personalizzata
✔️ Senza burocrazia
💡 Gratuito e digitale

Allaccio e attivazione della fornitura luce e gas

Risparmia sulle bollette con Switcho

Se stai traslocando in una nuova casa che non è mai stata abitata prima, sicuramente ti tornerà utile acquisire familiarità con questi due concetti in fatto di forniture energetiche. Cominciamo col definirli meglio e capirne le differenze.

Allaccio 🔧

Anche detto allacciamento, è l’operazione necessaria quando presso la nuova proprietà non è ancora presente il contatore, che va quindi installato facendo richiesta al distributore locale (o a un fornitore che si occuperà di contattarlo). Per maggiori dettagli consulta le nostre guide: allaccio del gas e allaccio dell’elettricità.

Attivazione 🔌

Dopo aver effettuato l’allaccio, è possibile procedere alla prima attivazione facendo richiesta a un fornitore energetico o, ancora meglio, facendosi aiutare da Switcho per trovare l’offerta più conveniente. Scopri le nostre guide dettagliate sull’attivazione del gas e l’attivazione della luce.

Tempi e costi di allacciamento e attivazione

Luce 💡

Costi di allaccio → Dipende da diverse variabili, soprattutto la distanza tra la casa e la cabina di trasformazione, ma può partire da alcune centinaia di euro fino a oltre 1.000.

Tempi di allaccio → Una volta accettato il preventivo del distributore, sarà fissato un limite di 10 giorni per gli interventi semplici e di 50 per quelli più complessi, al netto dei tempi extra richiesti per eventuali autorizzazioni o lavori a tuo carico.

Costi di attivazione Per il mercato tutelato il costo totale è di circa 100 euro: 67 per oneri amministrativi e marca da bollo più mediamente 34,5 per il deposito cauzionale. Per il mercato libero i costi in genere sono simili, ma variano in base al fornitore e alla specifica offerta.

Tempi di attivazione → Circa 7 giorni lavorativi dopo aver sottoscritto il contratto con il fornitore.

Gas 🔥

Costi di allaccio → Come per la luce, il costo finale può variare molto da un caso all’altro ma si parla generalmente di una cifra compresa tra poche centinaia di euro e i 1.500 euro.

Tempi di allaccio → Anche in questo caso i tempi previsti saranno indicati nel preventivo del distributore, ma si va da un limite di 10 giorni per i lavori considerati semplici a uno di 60 per quelli più complessi, sempre al netto di eventuali autorizzazioni da ottenere o interventi a tuo carico.

Costi di attivazione Variano a seconda della potenza del contatore e di altre voci di costo che dipendono in parte dal distributore e in parte del fornitore con cui si è sottoscritta l’offerta. Si aggirano intorno ai 100 euro totali.

Tempi di attivazione → Sono richiesti circa 10 giorni, al netto di eventuali problemi o note sulla sicurezza dell’impianto.

Tutti gli articoli a tema allaccio e attivazione

Luce e gas: gli altri argomenti

ContatoreLeggere la bollettaDisdetta luce e gas
RisparmioPagare la bollettaReclami
Mercato energeticoContatti fornitoriVoltura
SubentroContratti luce e gasOsservatorio energia
FotovoltaicoCaldaiaCondizionatore

Fornitori energetici

Team Switcho

Team Switcho

Il team di Switcho seleziona per te le migliori tariffe del mercato, per offrirti proposte aggiornate e realmente imparziali su energia, internet, telefonia e assicurazioni. Prova il nostro servizio dedicato per trovare le offerte più convenienti in base alla tua situazione attuale!
Aggiornato il 13 Novembre 2023

Ti potrebbe piacere anche

risparmia con switcho