Casa nuova?

cambio casa switcho

Alle tue utenze ci pensa Switcho!

✔️ Luce, gas, internet
✔️ Senza burocrazia
💡 Gratuito e digitale

Come fare la voltura catastale per successione o acquisto

cambia casa con switcho

Se stai leggendo questo articolo probabilmente hai bisogno di cambiare l’intestatario di un immobile e vuoi capire come fare la voltura catastale online, comunicando la variazione all’Agenzia delle Entrate.

Continua a leggere questo articolo per scoprire come farla, quanto costa e le scadenze da rispettare.

cambia casa con switcho

Voltura catastale, in breve:

  • Serve a comunicare il cambio di intestazione di un contratto su un immobile agli uffici provinciali – Territorio dell’Agenzia delle Entrate;
  • Deve essere presentata entro 30 giorni dall’avvenuta cessione del bene;
  • Ha un costo di circa €70.

Indice

Cos’è la voltura catastale?

La voltura catastale è la procedura che comunica il cambiamento di intestazione di un contratto su un immobile agli uffici provinciali – Territorio dell’Agenzia. Nella maggior parte dei casi, viene fatta una voltura catastale in occasione della vendita di un immobile o in caso di eredità.

  • Si tratta di una pratica obbligatoria che permette all’Amministrazione finanziaria di adeguare le situazioni patrimoniali di chi compre / vende / eredita un immobile.

Adesso che abbiamo capito cos’è una voltura catastale, continua a leggere i prossimi paragrafi per approfondire cos’è la voltura catastale 2.0, come e quando inoltrare la richiesta di voltura, e le sanzioni previste in caso di voltura catastale non inoltrata.

Chi deve richiedere la voltura catastale?

Come sottolineato dall’Agenzia delle Entrate, la domanda di voltura catastale deve essere presentata ogni volta che c’è il trasferimento di un diritto reale su un bene immobile. In particolare, la richiesta può essere presentata da te o anche da professionisti iscritti alle categorie professionali abilitanti.

Insomma, chi deve presentare la voltura? A seconda del caso, potrebbero essere:

  • I privati, se si tratta di una successione ereditaria o di una riunione di usufrutto;
  • I notai, quando si tratta di atti rogati, autenticati o ricevuti;
  • I cancellieri giudiziari, i segretari o i delegati della Pubblica Amministrazione.
  • Quando un diritto viene trasferito con la supervisione di un notaio (quindi un atto detto “atto notarile”), sarà il notaio stesso a presentare la domanda di voltura catastale.

  •  Spesso nel trasferimento di un diritto sono coinvolte più persone. Non è però necessario che ciascun soggetto presenti domanda di voltura catastale: è sufficiente che ne venga presentata solo una.

Quando richiedere la voltura catastale?

Abbiamo detto che si deve richiedere la voltura catastale quando cambia l’intestatario di un diritto reale su un immobile. Cosa vuol dire nella pratica? Quando avviene questo cambiamento di intestatario?

La proprietà su un bene immobile, quindi una casa o un terreno per esempio, può essere trasferita con:

  • Una compravendita immobiliare → quando si acquista una casa;
  • Una successione → in caso di morte del proprietario;
  • Una riunione di usufrutto → quando decade il diritto di godimento della persona; non proprietaria del bene e il bene torna al proprietario;
  • Una donazione;
  • Una fusione o una divisione di unità immobiliari.

La domanda di voltura catastale deve essere presentata all’Agenzia delle Entrate entro 30 giorni dall’avvenuta cessione del bene.

Compravendita: voltura catastale 2.0 dal notaio

In caso di compravendita, gli atti vengono rogitati da un noiaio. Sarà quindi quest’ultimo a presentare la domanda di voltura all’Agenzia delle Entrate.

  • Sia che tu stia vendendo o comprando casa, non preoccuparti: il notaio si occupa di inviare la domanda. Dovrai solo assicurarti che il notaio non se ne dimentichi 😉

Non è necessario tempestare di telefonate, email o messaggi il notaio. Ti accorgerai che ha fatto richiesta di voltura perché sia acquirente che venditore riceveranno una copia dell’atto di vendita con allegati i numeri di registrazione e trascrizione.

  • Una piccola curiosità: il software Voltura 1.1 è stato dismesso definitivamente. Da ottobre 2022 è stato sostituito dal software Voltura 2.0 – Telematica, che permette ai professionisti abilitati di inoltrare le domande di voltura in via completamente telematica.

Voltura catastale: come presentarla?

Le modalità di presentazione della voltura catastale dipendono da chi si occupa della pratica:

NOTAI E PUBBLICI UFFICIALI

I notai e gli altri pubblici ufficiali che seguono le pratiche di trasferimento di diritto su un bene possono allegare la domanda di voltura al Modello Unico Informatico tramite il software UniMod. In questo modo possono trasmettere in un’unica richiesta i documenti agli uffici provinciali – Territorio dell’Agenzia.

EREDI, CURATORI O ESECUTORI TESTAMENTARI E AMMINISTRATORI DI EREDITÀ

In caso di successione ereditaria, gli eredi (o chi per essi), possono presentare la domanda tramite:

  • PEC (posta elettronica certificata) personale all’indirizzo PEC dell’Ufficio Provinciale – Territorio competente.
Nuova pratica switcho
Nuova pratica switcho

Quali documenti presentare?

I documenti richiesti per la voltura catastale dipendono da come decidi di inoltrare la domanda:

  • Raccomandata A/R

Dovrai allegare alla domanda:

  • Fotocopia di un documento d’identità in corso di validità;
  • Busta affrancata che verrà usata per inviarti la ricevuta;
  • Contatti – email, numero di telefono, indirizzo di domicilio – per eventuali comunicazioni;
  • Ricevuta dei pagamenti (puoi trovare i dettagli dei costi in questo paragrafo).
  • Invio tramite PEC

Dovrai allegare alla domanda in formato PDF:

  • Fotocopia di un documento d’identità in corso di validità;
  • Busta affrancata che verrà usata per inviarti la ricevuta;
  • Contatti – email, numero di telefono, indirizzo di domicilio – per eventuali comunicazioni.

Il pagamento invece deve essere fatto tramite versamento sul conto corrente postale dell’Ufficio di riferimento o tramite modello F24 Elide.

  • Se necessario, puoi delegare un’altra persona alla presentazione della domanda. In tal caso, ricordati di allegare anche la copia di un suo documento d’identità e la lettera di incarico professionale firmata da te e dalla persona delegata.

  • Puoi pagare gli importi dovuti anche allo sportello dell’ufficio competente.

Costi delle volture catastali

I costi delle volture catastali riguardano:

  • Il tributo speciale catastale pari a €55, dovuto per ogni domanda di voltura;
  • L’imposta di bollo pari a €16.

Sanzioni per voltura catastale non registrata

Come già anticipato sopra, la domanda di voltura catastale deve essere presentata entro 30 giorni dall’avvenuta cessione del bene.

In caso di mancata richiesta (o richiesta tardiva), sono previsti:

  • Una sanzione per ogni anno di ritardo nel pagamento;
  • Gli interessi di mora al tasso legale commisurati al ritardo.
  • La sanzione decade dopo il 31 dicembre del 5° anno successivo alla verifica della violazione.
cambia casa con switcho

Voltura di luce e gas: c’entra con la voltura catastale?

Risposta breve: no, si tratta di pratiche separate. Tutte però hanno in comune la necessità di regolarizzare la proprietà di un immobile: la voltura catastale serve a intestarsi correttamente la casa, mentre la voltura delle utenze serve a intestarsi le bollette di luce, gas e acqua. Anche quest’operazione è obbligatoria quando si entra in una casa nuova.


Se stai cambiando casa e hai bisogno di una voltura o un subentro, ti diamo una bella notizia. Tu hai già gestito troppa burocrazia: puoi lasciarla a noi (gratuitamente), utilizzando il nostro servizio di Cambio Casa.

nuove attivazioni, subentri e volture di gas, luce e linea internet

Trasloco in vista? Leggi le nostre guide per organizzarlo senza stress 😉

Team Switcho

Team Switcho

Il team di Switcho seleziona per te le migliori tariffe del mercato, per offrirti proposte aggiornate e realmente imparziali su energia, internet, telefonia e assicurazioni. Prova il nostro servizio dedicato per trovare le offerte più convenienti in base alla tua situazione attuale!

14 Dicembre 2022

Ti potrebbe piacere anche

risparmia con switcho