Ecco una guida per disdire una fornitura EON Energia facilmente

come disdire fornitore

17 Set 2021

Team Switcho

Hai un contratto con EON ma lo vuoi disdire? Questo articolo ti spiegherà come farlo semplicemente e senza stress.

Ci teniamo a ricordarti però che nel caso in cui volessi solo cambiare il tuo fornitore, puoi usare il nostro servizio di cambio luce e gas completamente gratuito e 100% digital 😁

Indice:

Come puoi disdire EON Energia?

Puoi disdire il tuo contratto EON Energia in uno dei seguenti modi:

  • Inviando il modulo di disdetta e la copia del documento d’identità dell’intestatario del servizio tramite:
    • raccomandata A/R all’indirizzo: E.ON Energia S.p.A. Casella Postale 14029 – 20140 Milano;
    • mail all’indirizzo servizio.clienti@eon-energia.com;
    • fax al numero 800 999 299;
  • Chiamando il numero verde 800 999 777;

Dati necessari per effettuare la disdetta di EON Energia:

  • Per la fornitura Luce: il codice POD (Punto di consegna), che è un codice alfanumerico di 14 caratteri presente in bolletta e che inizia con IT;
  • Per la fornitura Gas: il codice PDR (Punto di consegna), che è un codice numerico di 14 cifre presente in bolletta;
  • Il codice cliente (composta da 9 cifre è presente sulla prima pagina della bolletta);
  • L’indirizzo dell’abitazione dove si richiede la cessazione della fornitura;
  • Il codice fiscale della persona alla quale è intestato il contratto;
  • I dati personali dell’intestatario della fornitura;
  • Un recapito per la ricezione dell’ultima fattura.

Ecco dove trovi il POD (1) nella seconda pagina della bolletta EON. Il codice clienti lo trovi in prima pagina, sopra l’intestazione

eon pod

Costi e le tempi di disdetta con EON Energia

Il costo per la disattivazione della fornitura con EON Energia viene addebitato nell’ultima bolletta ed è circa 30€ più IVA. 

La disdetta di EON Energia avviene in tempi brevi.Ricorda però di inviare la richiesta con 30 giorni di preavviso dalla data di chiusura richiesta.

Ti potrebbe piacere anche

Switcho