Cerchi la migliore linea internet?

tariffe internet

Attivala con Switcho in pochi clic!

✔️ Velocità e convenienza
✔️ Senza burocrazia
💡 Gratuito e digitale

Subentro TIM per cambiare intestatario: modulo e come fare

attiva internet con switcho

Hai bisogno di richiedere a TIM il cambio intestatario della linea fissa? In questa guida ti mostreremo, passo dopo passo, tutto ciò che c’è da sapere sul subentro TIM: la procedura, i tempi, i costi e come inviare il modulo di subentro. Buona lettura 🤓

Subentro TIM, in breve:

Solo caso della linea fissa internet, subentro e voltura indicano la stessa operazione

Il subentro, o voltura, TIM costa 19,60€ (addebitati al nuovo intestatario), ma è gratuito in alcuni casi

✅ Un’ottima alternativa al subentro? Usare Switcho per disattivare la tua linea fissa e attivarne una nuova al tuo nuovo indirizzo: confronta le offerte internet casa e scegli quella migliore per te, alla burocrazia dell’attivazione ci pensiamo noi, gratuitamente 😎

Indice:

Subentro TIM: cos’è e come funziona

Il subentro (o voltura) della tua linea fissa TIM è l’operazione che ti consente di cambiare l’anagrafica di un contratto telefonico: in questo modo, le bollette, il numero fisso e tutti gli oneri legati all’utenza passano al nuovo intestatario.

Come avrai notato nel caso della linea fissa internet telefonica (e quindi del WiFi) i termini “subentro” e “voltura” sono sinonimi, ma è un’eccezione alla regola: infatti, nel caso delle forniture di gas, luce e acqua, i termini subentro e voltura indicano due operazioni differenti.

Perché fare il subentro della linea TIM? In breve, il vantaggio principale di richiedere a TIM la voltura della linea, anziché richiedere una nuova attivazione, è che questa operazione ti permette di non interrompere il servizio telefonico e di connessione internet all’indirizzo del contratto. Per capire quale operazione (tra subentro, trasloco e nuova attivazione) conviene richiedere nel tuo caso, trovi una panoramica di confronto in questo paragrafo 😉

Se decidi di disdire la tua vecchia linea fissa e attivarne una nuova, sappi che il modo più veloce per farlo è con Switcho: ci occupiamo di tutta la burocrazia al posto tuo, tu dovrai solo dirci quale tra le offerte internet casa fa più al caso tuo. Tutto 100% gratuito e digitale.

Se invece cerchi info sul cambio intestatario di una SIM TIM, puoi leggere direttamente il paragrafo dedicato.

Come inviare il modulo di subentro TIM

Tornando a parlare della linea fissa, capiamo ora come fare per finalizzare una richiesta di subentro TIM. Come prima cosa occorre chiarire i diversi tipi di subentro ordinario identificati da TIM. Abbiamo creato una piccola panoramica dove ti indichiamo cosa sono e come richiederli 😊

1 • Subentro tra familiari conviventi 

Questa tipologia di subentro ti permette di cambiare il titolare del contratto telefonico con un altro membro del nucleo familiare. La richiesta può essere inoltrata dal precedente intestatario:

2 • Subentro tra coniugi separati

Questo tipo di subentro consente di modificare il titolare del contratto telefonico in seguito a una separazione, e a favore della parte a cui viene assegnata la casa. Bisogna inviare il modulo di subentro TIM alla casella e-mail documenti187@telecomitalia.it, allegando:

  • Copia del documento d’identità e del codice fiscale del nuovo intestatario subentrante.
  • Copia della sentenza di separazione (dove viene attribuita la linea fissa al coniuge assegnatario della residenza in questione)

3 • Subentro tra estranei

Il subentro tra estranei è il “classico” subentro a carattere oneroso, che avviene quando, in seguito ad un imminente trasferimento in una casa precedentemente abitata, il soggetto entrante subentra al contratto del soggetto uscente. Puoi richiederlo tramite e-mail, compilando e firmando il modulo di subentro linea fissa TIM e inviandolo alla casella e-mail documenti187@telecomitalia.it, allegando:

  • Una copia di carta d’identità e codice fiscale del subentrante;
  • Una copia delle ultime due bollette correttamente pagate (se disponibili);
  • Copia del permesso di soggiorno (nel caso in cui il subentrante sia un cittadino Extra-UE).

Hai bisogno di richiedere un subentro mortis causa? Trovi tutte le informazioni necessarie nel prossimo paragrafo.

Modulo subentro TIM per decesso pdf

Nel caso in cui tu sia erede della persona deceduta e intestataria del contratto, hai diritto a richiedere la voltura a TIM. Vediamo insieme come fare:

1️⃣ Scarica il modulo di subentro TIM e compilalo con i tuoi dati e quello del precedente intestatario deceduto. Ricordati di spuntare la voce dove dichiari di essere il legittimo erede. Firma tutte le voci che richiedono la firma del cessionario (il nuovo intestatario), e lascia invece vuoti gli spazi dedicati alla firma del cedente.

2️⃣ Allega l’autocertificazione di dichiarazione del decesso dell’intestatario e le copie del tuo documento d’identità e codice fiscale (in corso di validità);

3️⃣ Invia la richiesta di voltura per decesso a TIM: puoi mandarla via mail all’indirizzo documenti187@telecomitalia.it, allegando il modulo compilato e firmato, la scansione del certificato di morte e quella dei tuoi documenti. Anche se non è espressamente richiesto, ti consigliamo di specificare nell’oggetto della mail o nel testo che si tratta di una voltura per decesso.

Tempi e costi della voltura con Telecom (TIM)

Una volta ricevuta la richiesta, TIM impiegherà massimo 30 giorni lavorativi per attuare il cambio di intestatario del contratto: la prima bolletta intestata al nuovo titolare sarà infatti disponibile dal mese successivo alla richiesta di subentro.

❗ Presta attenzione quando presenti la richiesta di subentro: le tempistiche indicate potrebbero allungarsi qualora ci fossero errori o omissioni nella compilazione del modulo o nella presentazione dei documenti allegati.

Il costo di subentro con TIM è di 19,60€ ma, nel caso di subentro tra familiari, eredi (per mortis causa) o coniugi separati, il subentro TIM è completamente gratuito.

Inoltre, a prescindere dalla tipologia di subentro, il nuovo intestatario dovrà corrispondere 8€ di “Anticipo Conversazioni”. Scegliendo la domiciliazione bancaria o su carta di credito della fattura TIM, questo importo non sarà richiesto.

Cambio casa: le alternative TIM al subentro

Il subentro non è la tua unica opzione quando stai cambiando casa, ma esistono altre operazioni per gestire la tua linea internet che, talvolta, possono rivelarsi più adeguate. Abbiamo creato una panoramica delle diverse operazioni per spiegarti in cosa consistono e quando conviene farle, così capirai quale fa più al caso tuo 🥰

SUBENTRODISDETTA + PRIMA ATTIVAZIONETRASLOCO DELLA LINEA
COS’È? 
Consiste nel cambiare intestatario del contratto stipulato ad un certo indirizzo.
COS’È? 
Consiste nel recedere dal tuo contratto TIM e poi attivarne un altro al nuovo indirizzo. 
COS’È?
Consiste nel trasferimento della tua linea telefonica TIM dal vecchio al nuovo indirizzo
QUANDO CONVIENE?
Se nell’abitazione in cui ti stai trasferendo è attiva una linea fissa con una buona tariffa.  
QUANDO CONVIENE?
Se al nuovo indirizzo non è attiva una linea fissa, oppure se è attiva ma non è buona.
QUANDO CONVIENE?
Se la tua tariffa attuale ti soddisfa e la vuoi attiva anche al nuovo indirizzo.

Vuoi attivare una nuova linea fissa? Il modo più semplice per farlo è trovare la migliore offerta internet casa Switcho: confronti le offerte sul mercato e attivi la tua preferita, e la burocrazia la lasci a noi 😎 100% gratuito, 100% digitale e 0% burocrazia.

Trasloco in vista? Ti consigliamo alcune nostre guide che possono rivelarsi molto utili 😉

Cambio intestatario SIM TIM

Il subentro di una linea mobile TIM, così come nel caso di quella fissa, permette di cambiare l’intestatario del contratto, e quindi l’anagrafica. Occorre però fare una distinzione tra SIM ricaricabile e in abbonamento:

SIM RICARICABILE SIM IN ABBONAMENTO
COS’É?
É una tariffa telefonica senza vincoli di permanenza, e che il cliente può ricaricare quando ne ha bisogno.
COS’É?
Una tariffa in abbonamento prevede la firma di un contratto, e presenta quindi un vincolo temporale (solitamente 24 mesi).
COME FUNZIONA IL SUBENTRO?
In questo caso, per subentro si intende l’inserimento del Codice Fiscale del nuovo intestatario. 
COME FUNZIONA IL SUBENTRO?
Tutti gli oneri legati all’utenza mobile (comprese eventuali morosità) passano al nuovo intestatario.
COME FARE SUBENTRO?
Puoi recarti in qualsiasi negozio TIM portando con te la SIM in questione, e carta d’identità e Codice Fiscale del nuovo intestatario.

Per sicurezza, ti consigliamo di avere con te una delega del vecchio intestatario con i suoi dati anagrafici.
COME FARE SUBENTRO?
Invia a TIM il modulo subentro per contratto di abbonamento, compilato e firmato, a documenti119@telecomitalia.it

Il vecchio intestatario può richiedere la restituzione del contributo di “Anticipo Conversazioni”, o cederlo al subentrante.

Il subentro non comporta l’attivazione automatica di un nuovo account MyTIM per il nuovo intestatario: occorrerà iscriversi con un nuovo account una volta finalizzata l’operazione. 

Nota bene: se l’offerta alla quale subentri presenta pagamenti a rate non ancora completati, questo comporta la cessazione dell’offerta e l’addebito dell’importo mancante per recesso anticipato.

Cerchi la migliore offerta per la tua SIM? Usa Switcho per confrontare le tariffe e trovare quella più giusta per te: tu ci indichi cosa vuoi per la tua SIM, e noi ti mostriamo le migliori offerte in ordine di prezzo. Tutto 100% gratis e digitale.

Come usare Switcho per trovare l'offerta mobile giusta per te

Contatti TIM per cambio intestatario

Se stai riscontrando problemi con il subentro con TIM o hai dubbi, puoi contattare l’operatore telefonico nei seguenti modi:

Servizio Clienti (Italia)
Al numero 187, numero gratuito e sempre attivo 
◾ Servizio Clienti (Estero)
Ai numeri +390285951 e +390636881, numeri sempre attivi, gratis per UE, a pagamento per Extra-UE
Assistente TIM WhatsApp
Al numero 335 123 7272
Angie: l’assistente virtuale TIM
Chatta con Angie sull’App MyTIM
Area Clienti MyTIM
Accedi e chiedi assistenza online dalla tua area riservata MyTIM
Casella Postale Servizio Clienti TIM
Scrivi all’indirizzo “Casella Postale 111, 00054 Fiumicino, RM”

Ti ricordiamo che, oltre all’attivazione di una nuova linea internet, con Switcho puoi cambiare il tuo operatore telefonico fisso e risparmiare: ti aiutiamo a trovare l’offerta che fa più per te e gestiamo tutta la burocrazia, gratuitamente.

FAQ voltura TIM

Come fare subentro TIM per decesso?

A seguito del decesso dell’intestatario della linea TIM, per effettuare un subentro familiare in quanto erede puoi compilare il modulo per il subentro TIM con i tuoi dati e quello del precedente intestatario deceduto, e inviarlo all’indirizzo e-mail documenti187@telecomitalia.it, allegando l’autocertificazione di dichiarazione del decesso dell’intestatario e le copie del tuo documento d’identità e codice fiscale.

Come fare il subentro TIM?

Per richiedere correttamente un subentro con TIM, puoi compilare questo modulo TIM voltura in tutte le sue parti, e inviarlo all’indirizzo mail documenti187@telecomitalia.it, ricordandoti di allegare la scansione dei documenti necessari che possono variare in base al caso. Per scoprire quali documenti allegare leggi qui.

Dove inviare modulo subentro TIM?

Puoi inviare il modulo di subentro della linea fissa TIM all’indirizzo e-mail documenti187@telecomitalia.it, ricordandoti di allegare la scansione dei documenti necessari (carta d’identità e codice fiscale del subentrante, copia delle ultime due bollette pagate).

Fonti

Subentro | TIM

https://www.tim.it/assistenza/per-la-tua-linea/cambiare-l-intestatario-di-una-linea-fissa

Contatti | TIM

https://www.tim.it/assistenza/per-la-tua-linea/come-contattare-tim

Come effettuare il subentro di una linea mobile | Community TIM

https://community.tim.it/t5/COME-FARE-PER/Come-effettuare-il-subentro-di-una-linea-mobile-TIM/ba-p/189356/redirect_from_archived_page/true#/

Ti potrebbe piacere anche

risparmia con switcho