Cerchi la migliore linea internet?

tariffe internet

Attivala con Switcho in pochi clic!

Come fare la restituzione del modem Fastweb semplicemente

offerte internet

Hai bisogno di fare la restituzione del tuo modem Fastweb? Questo articolo fa per te: di seguito vedremo a che indirizzo spedire il modem, con quali tempistiche e come evitare il pagamento di penali.

Come restituire il modem Fastweb, in breve:

✅ Gratuita se effettuata tramite Poste Italiane entro 45 giorni dalla disattivazione della linea

✅ Da effettuare entro 45 giorni dalla disattivazione del servizio

✅ Penale per mancata restituzione: dai 50€ agli 80€

Ci teniamo a dirti che se stai cercando una tariffa internet casa più conveniente, devi sapere che su Switcho puoi trovare le migliori offerte disponibili e attivarle in pochi clic 😉

cambio internet

Indice

Modalità e tempi per il recesso da Fastweb

La prima cosa che vogliamo specificare è che con Fastweb puoi recedere in qualsiasi momento, con un preavviso di 30 giorni. 

Hai diverse modalità per completare la richiesta:

  • Compilando un form online, accedendo alla tua pagina personale con le tue credenziali;
  • Scaricando ed inviando il modulo tramite raccomandata A/R, indirizzandola a Fastweb SpA, Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI) oppure tramite PEC all’indirizzo email fwgestionedisattivazioni@pec.fastweb.it;
  • Recandoti in un negozio Fastweb;
  • Contattando il Servizio Clienti Fastweb al numero 192193 o via WhatsApp al numero 375 6497700;
  • Utilizzando il Supporto Fastweb nell’area clienti MyFastweb e chiedendo un ricontatto telefonico o utilizzando la chat WhatsApp.

Una volta effettuata la disdetta, dovrai restituire il tuo modem a Fastweb entro 45 giorni dalla disattivazione della tua linea. Questa data ti sarà comunicata tramite email o sms ai recapiti che hai indicato nel momento della sottoscrizione.

switcho risparmio

Restituzione modem Fastweb con Poste Italiane

A differenza di altri fornitori, non è possibile eseguire la restituzione del modem Fastweb in negozio. Però non preoccuparti, per facilitare la restituzione del modem, Fastweb ha deciso di uniformare le modalità di questa operazione.

Vediamo nel dettaglio come procedere alla restituzione dell’apparato.

Dopo aver comunicato a Fastweb che desideri disdire il servizio, dovrai attendere una mail da questo fornitore, nella quale ti informeranno della presa in carica della disdetta e ti allegheranno la lettera di vettura che dovrai usare per spedire il tuo modem Fastweb.

Questa operazione è molto semplice, infatti sarà sufficiente:

  • Imballare l’apparato ed eventuali componenti aggiuntivi in una scatola. Può anche non essere quella originale, la cosa importante è che il modem sia ben protetto. Infatti, per evitare spiacevoli addebiti, è fondamentale che il tuo modem arrivi a destinazione in buone condizioni e perfettamente funzionante;
  • Stampare la lettera di vettura, grazie alla quale potrai spedire gratuitamente il modem;
  • Recarti in un ufficio postale entro 45 giorni dalla presa in carica della tua disdetta.

Ora il processo è terminato, adesso non devi fare altro che rilassarti e aspettare la conferma dell’avvenuta disdetta della tua linea Fastweb.

Modem Fastweb Fastgate. Credits immagine: fastweb.it

Penali per mancata restituzione di un apparato Fastweb

Abbiamo già ripetuto numerose volte che il termine per la restituzione gratuita del tuo modem è di 45 giorni. Ma come fare se non hai ancora spedito l’apparato?

Non temere, puoi restituirlo spedendolo a: Asendia Italy S.r.l – Via Cassino D’Alberi 21, 20067 Tribiano (MI). Sfortunatamente non sarai più in grado di godere della spedizione gratuita e, inoltre, dovrai pagare una penale che dipende da quale modem possiedi.

In caso di mancata restituzione o restituzione oltre i 45 giorni, dovrai pagare una penale pari a:

  • 50€ per il modem FASTGate;
  • 60€ per il Wi-FI Booster;
  • 80€ per il modem Fastweb NeXXt.

Contatti Fastweb per problemi con la restituzione del modem

In caso di domande o richieste ti consigliamo di chiamare il 192 193, numero gratuito attivo dal lunedì alla domenica, dalle 9 alle 21.

Puoi anche scegliere di chattare con un operatore dalla pagina Facebook aziendale o inviare una mail all’indirizzo fastweb@fastweb.it. Inoltre, puoi anche inviare un messaggio WhatsApp al numero 375.5175302

In caso qualcosa sia andato storto con il reso del modem Fastweb e tu voglia fare reclamo, ecco chi contattare:

  • Chiama il 192 193
  • Manda una PEC a servizioclientiaziende@pec.fastweb.it.

Invia una raccomandata A/R a FASTWEB Servizio Clienti, C.P. n. 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI).

supporto cambio operatore internet

Ti potrebbe piacere anche

risparmia con switcho