Cerchi la migliore linea internet?

tariffe internet

Attivala con Switcho in pochi clic!

Come restituire il modem Tiscali: tempi e costi

offerte internet

Ti stai chiedendo come restituire il modem Tiscali dopo la disdetta del contratto? In questo articolo te lo spieghiamo semplicemente: continua a leggere per scoprire modalità, tempi e possibili penali.

Restituzione modem Tiscali, in breve:

✅ Obbligatoria per tutti i contratti

✅ Tempo massimo: 30 giorni

✅ Penale per ritardo, danni o mancata restituzione: da 20€ a 60€

Indice

Come dare disdetta a Tiscali e costi di disattivazione

Il primo passo per dare una disdetta a Tiscali è compilare online il modulo di recesso del contratto, che puoi trovare nella tua Area Personale. La disdetta verrà eseguita da Tiscali entro 30 giorni. Tuttavia, devi sapere che sono previsti dei costi per questa operazione, che dipendono dal tipo di servizio attivo. Puoi trovare il dettaglio dei costi nella seguente tabella:

ServizioCosto di disdetta
ADSL/Fibra1 mensilità di canone
Solo voce1 mensilità di canone
ADSL/Fibra + Voce1 mensilità di canone
Fibra + Voce (Offerta Voucher)€0
Ultrainternet Wireless€0

Una volta disdetto il servizio, non ti resta che restituire il modem a Tiscali. Nel prossimo paragrafo vedremo insieme tutti i dettagli per farlo semplicemente.

Restituzione modem Tiscali: tempi e modalità

Innanzitutto devi sapere che la restituzione dell’apparato è a tue spese. Potrai quindi scegliere se spedire il modem tramite Poste Italiane o un altro corriere.

Tiscali fornisce ai propri clienti dispositivi (in comodato gratuito, a noleggio anticipato o a noleggio mensile) destinati alla fruizione di vari servizi, tra cui Fibra, ADSL, Ultrainternet Wireless o VoIP (modem, router, modem voce Wi-Fi).

Forse avrai notato che con Tiscali si parla solo di comodato o noleggio. Infatti, indipendentemente dall’offerta che sottoscrivi, Tiscali rimane proprietaria del dispositivo e te lo fornisce tramite:

  • Comodato gratuito, in questo caso non dovrai pagare nessun costo;
  • Noleggio anticipato, che prevede il versamento di €60 una tantum;
  • Noleggio mensile, che ammonta 3€.

Quindi, se decidi di interrompere il tuo abbonamento abbonamento Tiscali dovrai restituire il modem che ti è stato fornito entro 30 giorni dall’avvenuta cessazione del servizio.

Inoltre, ti ricordiamo che per la scelta del tuo nuovo provider puoi confrontare le offerte su Switcho…la parte migliore? Pensiamo noi allo switch 😉

Dove inviare il modem e i moduli di disdetta Tiscali

Per restituire il tuo modem Tiscali, ti basterà inviare l’apparato per il servizio ADSL/Fibra o Ultrainternet Wireless (indoor) all’indirizzo: 

Tiscali Italia S.p.A – C/O filiale magazzino SDA-Cagliari, Via Betti n°26, Zona Industriale CASIC Est 09030 Elmas Cagliari

Vogliamo ricordarti di imballare l’apparato ed eventuali componenti aggiuntivi in una scatola molto bene.  Infatti, per evitare spiacevoli addebiti, è fondamentale che il tuo modem arrivi a destinazione in buone condizioni e perfettamente funzionante.

Una volta spedito il pacco, dovrai inviare online la ricevuta di spedizione, caricandola in questo apposito form.

Penale per mancata restituzione modem Tiscali

Ricorda che, superati i 30 giorni dall’avvenuta disdetta, se non hai ancora restituito il modem, potresti incorrere in una penale, calcolata in base al numero di mesi per cui hai tenuto l’apparecchio. In particolare, sarà uguale a:

60€ per apparati posseduti fino a 12 mesi

40€ per apparati posseduti fino a 24 mesi

20€ per apparati posseduti oltre 24 mesi

Inoltre, in caso di mancata restituzione dell’apparato indoor relativo al servizio Ultrainternet Wireless, la penale ammonterà a 100€. 

In aggiunta, sappi che lo smontaggio dell’apparato outdoor dovrà essere effettuato da un tecnico Tiscali al costo di 50€. In caso di impedimento all’attività di smontaggio che comporti una mancata restituzione, è previsto un addebito pari a 100€.

Contatti Tiscali per domande e reclami

Se hai problemi con la restituzione del modem o se semplicemente hai delle domande, puoi chiamare il Servizio Clienti al numero 130. Ti verranno richiesti o il numero cliente o il numero di telefono su cui hai attivato il servizio. A questo punto non dovrai fare altro che digitare i tasti 3 e 5.

Se però preferisci essere 100% digitale, sappi che puoi contattare Tiscali tramite:

Ti potrebbe piacere anche

risparmia con switcho