Vuoi risparmiare sull’RCA?

confronta rca

Con Switcho trovi le migliori offerte!

✔️ Attiva in pochi clic
✔️ Offerte nuove ogni anno
💡 Gratuito e digitale

Cos’è la polizza mini Kasko (o Kasko collisione) e a chi conviene

risparmia sull'assicurazione con switcho

Hai sentito parlare di polizza auto minikasko (detta anche Kasko collisione) e vuoi capire cos’è, cosa copre e se ti conviene sottoscriverla? Perfetto, sei nel posto giusto!

Assicurazione Minikasko, in breve:

✅ Si tratta di una versione più ridotta della Kasko completa.

✅ Copre i danni causati al veicolo in sinistri con colpa in cui è coinvolto almeno un altro veicolo.

Con Switcho trovi l’assicurazione perfetta per te ogni anno, in pochi clic. Calcola un preventivo 😎

Indice

Cos’è la minikasko o polizza collisioni?

L’assicurazione mini Kasko, detta anche polizza collisioni o garanzia collisioni, è una polizza opzionale che si configura come una sorta di versione ridotta della Kasko completa. Quest’ultima prevede la copertura dei danni subiti dal veicolo, indipendentemente da chi e cosa li abbia causati. 

La minikasko invece copre i danni causati al proprio veicolo negli incidenti con colpa, solo quando l’evento coinvolge un altro veicolo.

A differenza della Kasko completa, la minikasko non copre quindi eventi che non coinvolgono altri veicoli come uscite di strada, ribaltamenti del mezzo, scontro con oggetti fissi o mobili.

Questa garanzia accessoria colma un “vuoto” lasciato dalla RCA standard (obbligatoria), la quale copre solo i danni causati all’altro veicolo coinvolto nel sinistro. In altre parole: se dovessi mai causare un incidente, la tua RC auto rimborserà gli altri veicoli coinvolti ma non il tuo. Ed è qui che subentra la minikasko, che si occuperà di coprire i danni riportati dal tuo mezzo.

💡 Ti ricordiamo che, in caso di sinistro di cui non hai colpa, sarà l’RCA dell’altro conducente a ripagare i danni al tuo veicolo.

Mini Kasko: cosa copre?

Come anticipato, la mini Kasko copre i danni che il proprio veicolo riporta a seguito di un sinistro con colpa in cui è coinvolto un altro mezzo.

La collisione può avvenire:

  • Con un altro mezzo circolante o parcheggiato;
  • In area pubblica o privata;
  • Con qualunque mezzo a motore immatricolato e identificato.

L’altro veicolo deve quindi essere identificato tramite targa e gli estremi del conducente. Questa è una condizione fondamentale per poter essere coperti dalla minikasko.

La polizza collisioni copre inoltre anche i danni riportati dagli accessori fissati all’auto stabilmente durante il sinistro.

Cosa NON copre la Kasko collisione

La minikasko non copre tutti i danni derivanti da eventi che non coinvolgono altri veicoli, ad esempio:

  • Uscite di strada;
  • Scontri contro muri, alberi, pali o altri oggetti;
  • Ribaltamenti dell’auto;
  • Danni causati da eventi atmosferici, atti vandalici, sommosse, ecc.

Inoltre per poter essere rimborsati dall’assicurazione (qualsiasi tipo di polizza tu abbia stipulato), ci sono alcune condizioni sempre valide. Non si è coperti in caso di:

  • Guida in stato di ebbrezza o sotto sostanze stupefacenti;
  • Conducente non incluso nella formula di guida scelta (le formule a guida esclusiva, ad esempio, prevedono un unico conducente);
  • Guida senza patente in corso di validità;
  • Danni causati da oggetti, sostanze o materiali trasportati dal veicolo;
  • Danni causati intenzionalmente dal conducente.

Differenza tra Kasko completa e mini Kasko

Entrambe sono garanzie accessorie che è possibile aggiungere alla normale RCA. Ma quali sono le differenze tra la Kasko e la minikasko?

La Kasko completa copre i danni al proprio veicolo indipendentemente da chi o cosa li abbia causati, mentre la minikasko copre solo i danni derivanti da un evento in cui è coinvolto un altro veicolo.

In altre parole, la Kasko completa offre una maggiore copertura perché rimborsa anche nei casi in cui non sia coinvolto un altro mezzo: ribaltamenti, collisioni con oggetti, uscite di strada, e così via. 

Per semplificare il più possibile, abbiamo creato questa tabella in cui trovi le informazioni su cosa coprono la Kasko e la Kasko collisioni 👇

KASKO COMPLETAMINIKASKO
Sinistro CON colpa in cui è coinvolto un altro mezzo
Uscite di strada
Ribaltamento del veicolo
Scontro con oggetti
Atti vandalici✅ Solo la Kasko a valore intero
Sinistro SENZA colpa in cui è coinvolto un altro veicolo❌ Paga l’RC dell’altro veicolo❌ Paga l’RC dell’altro veicolo

👉 Nella scelta tra Kasko completa e polizza collisioni, la scelta ricade su quest’ultima quando c’è la volontà di risparmiare sulla polizza assicurativa dell’auto: infatti la Kasko completa comporta un premio molto oneroso, mentre la minikasko costa meno, a fronte però di minori coperture.

La minikasko conviene? Quando farla?

Trattandosi di una garanzia aggiuntiva e facoltativa, ti starai chiedendo: quando è il caso di integrare l’RCA con una Kasko collisioni?

Chiaramente chiunque voglia sentirsi più tutelato in caso di incidenti può decidere di sottoscrivere questa polizza; tuttavia ci sono alcune categorie a cui è particolarmente consigliata. Trovi tutti i dettagli in questa tabella 👇 

CASISTICAMOTIVAZIONE
Veicolo di elevato valore e/o nuovoLa riparazione potrebbe risultare particolarmente costosa
Veicolo d’epocaI pezzi di ricambio sono rari e quindi più costosi
Utilizzo frequente del mezzo e/o in zone molto trafficateMaggiore esposizione al rischio di incidente
Assicurazione per neopatentatiMaggiore esposizione al rischio di incidenti data l’inesperienza alla guida

👉 Hai deciso che la minikasko può fare al caso tuo? Allora calcola un preventivo con Switcho, trova le migliori tariffe e attiva la tua preferita direttamente online.

Costo dell’assicurazione mini Kasko

La garanzia minikasko è facoltativa e può quindi essere aggiunta alla RCA con un aumento del premio assicurativo. Come già accennato, la minikasko ha un prezzo più ridotto rispetto a una Kasko completa (circa la metà).

Non è possibile, però, definire delle cifre standard. Come per ogni polizza auto, infatti, il costo della Kasko collisioni dipende da molti fattori come

  • Valore del veicolo;
  • Assicurato (età, storico sinistri);
  • Città di residenza (che determina il rischio di incidenti);
  • Compagnia assicurativa.

Parlando di costi, ci teniamo anche a ricordarti la presenza di due elementi importanti: la franchigia e il massimale. Ecco cosa sono:

FRANCHIGIAMASSIMALE
La parte di danno che deve pagare l’assicurato. 

Esempio: danno da 1200€ con franchigia di 500€
➡️ I primi 500€ sono a carico dell’assicurato, mentre gli altri 700€ sono a carico dell’assicurazione
Il massimo rimborso che si può ottenere da parte dell’assicurazione, oltre il quale occorre pagare personalmente.

Esempio: danno di 4000€ con massimale di 3000€
➡️ 3000€ rimborsati dall’assicurazione e 1000€ a carico dell’assicurato

❗ Il massimale generalmente non supera mai il valore commerciale dell’auto al momento del sinistro.

👉 Vuoi scoprire il prezzo della polizza Kasko collisione per la tua auto? Non ti resta che scoprire i migliori preventivi con noi di Switcho, bastano pochi clic.

Domande frequenti sulle polizze Kasko collisione

Cos’è la mini Kasko?

Si tratta di una polizza facoltativa che copre i danni subiti dalla propria auto negli incidenti con colpa. Per ottenere il rimborso è necessario che nel sinistro sia coinvolto un altro veicolo, di cui devono essere comunicati all’assicurazione i dati del conducente e la targa.

Che differenza c’è tra Kasko e Minikasko?

La minikasko è una particolare tipologia di assicurazione Kasko che offre minori coperture rispetto alla Kasko completa e, per questo, costa meno. Infatti la minikasko non rimborsa tutti quei danni al proprio veicolo causati da eventi in cui non sia coinvolto un altro veicolo.

Quanto costa una mini Kasko?

Il costo della mini Kasko è più basso rispetto alla Kasko completa, perché include meno coperture. L’ammontare del premio dipende da diversi fattori, tra cui il veicolo, l’assicurato, la città di residenza e la compagnia assicurativa stessa.

Quando conviene fare la Kasko?

L’assicurazione Kasko è consigliata in caso di veicoli nuovi e di grande valore oppure d’epoca, oltre che a chi è più esposto al rischio di incidenti (assidui utilizzatori dell’auto, neopatentati, residenti in zone a maggior rischio).

👉 Scopri le altre guide sulle garanzie accessorie:

Fonti

Glossario | IVASS

https://www.ivass.it/pubblicazioni-e-statistiche/statistiche/bollettino-statistico/2019/n14/glossario_bollettino_rc_auto_2013_2018.pdf

Ti potrebbe piacere anche

risparmia con switcho