Miglior operatore virtuale: ecco come trovare l’MVNO ideale

miglior operatore virtuale

18 Mag 2022

Team Switcho

Gli operatori telefonici virtuali sono aumentati significativamente negli ultimi, ma come capire quale fa al caso tuo? In questo articolo vedremo insieme qual è il miglior operatore virtuale per le tue esigenze, i pro e i contro di questa tipologia di operatore rispetto ai tradizionali (come Vodafone, TIM e WINDTRE), e quali sono le offerte degli operatori virtuali per il 2022.

Miglior operatore virtuale, in tre brevi punti:

✅ Gli operatori virtuali sono molto più convenienti di quelli tradizionali

✅ Sono più flessibili e non ci sono costi nascosti

✅ Si appoggiano sulle reti degli operatori tradizionali

Indice

Cosa sono gli MVNO?

Iniziamo dalle basi 🤓 La sigla MVNO viene dall’inglese e sta per mobile virtual network operator, ovvero operatore virtuale di rete mobile. Per spiegarla molto semplicemente, sono operatori che non possiedono le infrastrutture necessarie per operare indipendentemente e devono appoggiarsi agli operatori tradizionali.

Non possedendo le infrastrutture, gli operatori virtuali non hanno i costi associati al loro mantenimento. Per esempio, non devono occuparsi del mantenimento delle antenne o di interventi di aggiornamento. Per questo motivo, possono offrire servizi telefonici a costi nettamente inferiori rispetto agli operatori tradizionali.
Vuoi scoprire quali offerte di operatori virtuali sono disponibili? Puoi farlo semplicemente con Switcho: trovi le tariffe mobile più adatte alle tue esigenze e attivi la tua preferita online, in pochi clic 😃

Quali tipi di MVNO esistono?

Nel mondo della telefonia operano principalmente due tipi di operatori, quelli tradizionali (detti anche MNO) e quelli virtuali (detti MVNO, e di cui esistono di vari tipi). Prima di vedere insieme quali sono le differenze tra i due e quali sono i più comuni MVNO, definiamo quali sono le attività principali di un operatore telefonico:

  1. Gestione e mantenimento dell’infrastruttura di comunicazione (per esempio, le antenne);
  2. Emissione e gestione delle SIM abilitate ai servizi di base, ovvero alle chiamate voce standard;
  3. Fornire servizi a valore aggiunto (detti VAS, “value added services”), ovvero servizi aggiuntivi alle chiamate voce, tra cui gli sms;
  4. Attività di commercializzazione e gestione dei clienti.

Perfetto, ora che sai quali sono le principali attività di un operatore telefonico, vediamo di cosa si occupano i vari tipi di operatori:

  • Gli MNO (Mobile Network Operator) sono gli operatori tradizionali, che possiedono l’intera infrastruttura di comunicazione e che si occupano anche dell’emissione e della gestione delle SIM, di fornire i VAS, di vendere i loro servizi e di gestire i clienti. Ne sono un esempio gli operatori “storici”, tra cui TIM, Vodafone e WINDTRE. A questi si aggiunge anche Iliad;
  • I Full MVNO sono quegli operatori virtuali che non possiedono l’infrastruttura ma si occupano di tutte le altre funzioni;
  • Gli ESP MVNO, possiedono solo le infrastrutture per fornire i VAS e per la commercializzazione e la gestione dei clienti;

Infine, gli Air Time Reseller (ATR) rivendono traffico per conto di un altro operatore di rete mobile. Questo tipo di MVNO si occupa delle attività legate alla vendita e di quelle per la gestione dei clienti.

tipologie mvno

TIM, Vodafone, WINDTRE (e Iliad): gli operatori standard in Italia

Come ti abbiamo già anticipato, gli operatori tradizionali (o standard) in Italia sono:

  • WINDTRE, nata nel dalla fusione di Wind e Tre Italia, è il primo operatore telefonico per numero di clienti;
  • TIM, marchio di Telecom Italia nato a Torino nel 1995. È il secondo operatore mobile per numero di clienti;
  • Vodafone, precedentemente conosciuta come Omnitel, oggi è tra i principali operatori in Italia ed in Europa;
  • Iliad, l’operatore mobile francese che ha dato il via alla rivoluzione del mercato mobile in Italia. Inizialmente ha operato come MVNO, oggi invece possiede parte dell’infrastruttura e si appoggia per il resto alla rete WINDTRE.

Quali sono i principali MVNO attivi in Italia nel 2022? Su quali reti si appoggiano?

Come forse già sai, esistono numerosi MVNO. In questo paragrafo vedremo i principali e ti diremo su quali reti si appoggiano.
Fatta eccezione per Iliad, che non permette a nessun operatore virtuale di utilizzare la sua rete, Vodafone, TIM e WINDTRE mettono a disposizione le proprie infrastrutture a vari MVNO.

Operatore proprietario dell’infrastrutturaOperatore virtuale
WINDTREFastweb
Very Mobile
spusu
TIMKena Mobile
Fastweb
CoopVoce
Vodafoneho. Mobile
Lycamobile
PosteMobile

Pro e contro degli operatori virtuali

Gli operatori telefonici virtuali sono sicuramenti noti per la loro convenienza. Questo, però, non è l’unico vantaggio di questo tipo di provider. Per essere completamente trasparenti, vogliamo anche parlarti dei principali svantaggi di questo tipo di operatore. Vediamoli insieme nella seguente tabella:

ProContro
1. Sono più economici: dal momento che gli MVNO non hanno costi associati alle infrastrutture di comunicazione, possono offrire prezzi più bassi rispetto agli operatori tradizionali;
2. Sono più flessibili: in genere, non sono previsti vincoli contrattuali come durata minima di permanenza;
3. Non ci sono costi nascosti;
4. In genere, non vengono attivati servizi aggiuntivi senza richiesta da parte dell’utente.
1. Tecnologia: gli MNO offrono le tecnologie più avanzate ai propri clienti, precludendole a quelli degli operatori virtuali;
2. Minor priorità: gli operatori tradizionali che “prestano” la rete, preferiscono dare priorità di traffico ai loro clienti, sfavorendo, in alcuni casi, i clienti degli operatori virtuali;
3. Velocità di Internet, anche in questo caso gli operatori tradizionali preferiscono garantire maggiore efficienza ai proprio clienti, in alcuni casi “rallentando” gli altri utenti;
4. Cambio SIM: se un operatore virtuale non gestisce le proprie SIM Mobile, potrebbe essere necessario fare il cambio di SIM in caso di variazione degli accordi tra MNO e MVNO. 

Come puoi verificare la copertura degli operatori virtuali?

Ok, hai letto caratteristiche, differenze, e pro e contro degli operatori mobile e adesso ti stai convincendo sempre più di passare ad un’offerta di un MVNO. L’ultimo grande ostacolo è: prenderà il telefono dopo il cambio di operatore mobile?

Beh, possiamo facilmente toglierti ogni dubbio. TI basterà verificare la copertura dell’operatore scelto dai link che puoi trovare nella tabella qui sotto 😎

Operatore virtualeVerifica della copertura
FastwebVerifica la copertura Fastweb
Very MobileVerifica la copertura Very Mobile
SpusuVerifica la copertura Spusu
Kena MobileVerifica la copertura Kena Mobile
Coop VoceVerifica la copertura Coop Voce
ho. MobileVerifica la copertura ho. Mobile
LycamobileVerifica la copertura Lycamobile
PosteMobileVerifica la copertura PosteMobile

Ecco le migliori offerte degli MVNO del 2022

Ti stai chiedendo quali siano le offerte di operatori virtuali migliori del 2022? Non cercare oltre, puoi trovare le 5 offerte più convenienti in questa tabella. La parte migliore? Con noi di Switcho puoi trovare l’offerta più adatta alle tue esigenze e attivarla direttamente online in pochi clic 😉

OperatoreNome offertaCostoCosa include?
SpusuSpusu 104,98€ + 9,90€ costi iniziali– Internet: 10 GB
– Voce: 1000 minuti
– 200 sms
SpusuSpusu 505,98€ + 9,90€ costi iniziali– Internet: 50 GB
– Voce: 2000 minuti
– 500 sms
Very MobileVery 5,995,99€ (nessun costo iniziale)– Internet: 50 GB
– Voce: minuti illimitati
– sms illimitati
Kena MobileKena 5,995,99€  + 3,90€ costi iniziali– Internet: 50 GB
– Voce: minuti illimitati
– 500 sms
Very MobileVery 6,996,99€ (nessun costo iniziale)– Internet: 100 GB
– Voce: minuti illimitati
– sms illimitati

Alcune di queste offerte sono riservate ai clienti che arrivano da determinati operatori: ecco perché per trovare la tariffa più adatta a te è sempre meglio considerare anche questo fattore nella ricerca. Ti ricordiamo nuovamente che con noi di Switcho puoi trovare le offerte disponibili in modo veloce, semplice e personalizzato. Ti aspettiamo sul nostro sito o sull’app 🤗

Ti potrebbe piacere anche

Switcho