Vuoi risparmiare sull’RCA?

confronta rca

Con Switcho trovi le migliori offerte!

✔️ Attiva in pochi clic
✔️ Offerte nuove ogni anno
💡 Gratuito e digitale

Assicurazione per moto d’epoca e storica: cos’è e costo

risparmia sull'assicurazione con switcho

Ti piacerebbe assicurare la tua moto d’epoca? Leggi questo articolo per conoscere tutti i vantaggi dell’assicurazione per moto d’epoca e storiche e per scoprire i requisiti necessari per poter accedere alle convenienti polizze delle assicurazioni per veicoli storici 🏍️

Assicurazione per moto storiche e d’epoca, cosa sapere:

  • Il premio assicurativo per moto storiche è più basso rispetto alle classiche RC Moto.
  • Ci sono dei requisiti per usufruirne: età e stato della moto, registrazione all’ASI, FMI o simili
  • Il modo più semplice e veloce per trovare le migliori assicurazioni moto? Con Switcho calcoli online i preventivi RC e attivi il tuo preferito in pochi clic: tutto 100% digitale e gratuito.
risparmia sull'assicurazione con switcho

Indice:

Assicurazione moto storiche e d’epoca: cos’è?

Esistono assicurazioni per veicoli storici appositamente pensate per questo tipo di automezzi, incluse moto d’epoca e storiche. Chiaramente, questa tipologia di polizza non è uguale alla classica RC per moto nuove o seminuove, ma presenta importanti vantaggi: 

  1. Il costo dell’assicurazione per moto d’epoca e storiche è ridotto;
  2. La classe di merito è una (a prescindere dal modello);
  3. Il premio assicurativo è a prezzo fisso;
  4. Niente bonus-malus.

❗ I possessori di questo genere di veicolo sono spesso appassionati, collezionisti o amatori delle moto d’epoca: ricorda che anche solo per partecipare a raduni, eventi di moto o veicoli storici, il veicolo deve essere assicurato.

E per l’auto d’epoca?

Anche in questo caso esistono delle polizze apposite che sono più vantaggiose delle classiche RCA: scopri di più leggendo il nostro articolo su l’assicurazione per auto d’epoca.

I requisiti per l’assicurazione moto d’epoca

Abbiamo capito che le polizze per moto storiche e d’epoca possono rivelarsi molto vantaggiose. È importante ora definire le caratteristiche che una moto deve avere per poter essere definita “storica” o “d’epoca”, e quali sono i requisiti necessari per poter accedere a questa tipologia di assicurazione agevolata.

Puoi usufruire di un’assicurazione per moto storiche o d’epoca se la tua moto:

1. È registrata da almeno 20 anni;
2. È registrata all’ASI* (Automotoclub Storico Italiano), o alla FMI (Federazione motociclistica Italiana), Storico Lancia, Italiano FIAT, Italiano Alfa Romeo;
3. È idonea alla circolazione
4. È in buone condizioni 
5. Ha un certo valore storico e/o culturale
*per ottenere la tessere di iscrizione all’ASI, bisogna avere almeno 23 anni

⚠️ Alcuni requisiti possono variare tra un’assicurazione per moto storica e una per moto d’epoca: ad esempio la registrazione al PRA è obbligatoria solo nel caso di moto storiche

Moto storiche VS moto d’epoca

Seppur condividendo alcune caratteristiche – essendo parte della stessa categoria di “veicoli con caratteristiche atipiche” come da art.60 del Codice della Strada – le moto d’epoca e le moto storiche non sono la stessa cosa 👇

MOTO STORICHEMOTO D’EPOCA
◾ Almeno 20 anni di vita
◾ Buone condizioni
◾ Interesse storico o collezionistico
◾ Iscritta all’ASI o a un registro equivalente
◾ Iscritta al PRA
◾ Almeno 20 anni di vita
◾ Buone condizioni
◾ Interesse storico o collezionistico
◾ Iscritta all’ASI o a un registro equivalente
❌ NON iscritta al PRA
◾ Iscritta in un elenco presso il Centro storico del Dipartimento per i trasporti terrestri

Perché le moto d’epoca devono essere cancellate dal PRA?

L’art. 60 del Codice della Strada specifica che la cancellazione dal P.R.A. (Pubblico Registro Automobilistico) è dovuta al fatto che “la loro circolazione può essere consentita soltanto in occasione di apposite manifestazioni o raduni autorizzati.”

Per quanto riguarda la circolazione delle moto di interesse storico, queste possono circolare per strada solo se hanno i requisiti previsti per questo tipo di veicoli. Per riconoscere la rilevanza storica o collezionistica di una moto, puoi richiedere la certificazione dei veicoli storici ASI.

Come funziona l’assicurazione per moto d’epoca e storiche

I veicoli d’epoca e storici, così come tutti i veicoli con i quali si vuole circolare o parcheggiare in luoghi pubblici, devono essere dotati di assicurazione RC obbligatoria.

Come in tutte le assicurazioni RC, l’assicurazione storica (cioè per veicoli storici) riguarda la responsabilità civile del conducente che copre i danni causati a terzi (cose e persone), ma può essere arricchita con garanzie accessorie 👇

GARANZIE ACCESSORIE
L’assicurazione Kasko o mini Kasko
La polizza furto e incendio
L’assicurazione eventi naturali
La polizza cristalli

Le moto d’epoca e storiche sono veicoli con un certo valore culturale e storico, nonché economico, ed è quindi opportuno ampliare l’assicurazione RC base con garanzie CVT, che coprono eventi o tentativi di incendio, furto, rapina.

❗ Come specificato nel paragrafo precedente, le moto d’epoca possono circolare solo in caso di raduni o eventi autorizzati. Data questa limitazione, la stessa assicurazione per moto d’epoca prevede delle limitazioni: qualora si verificassero danni alla moto nel mezzo di tragitti non previsti, la polizza non coprirà quei danni.

Assicurazione moto epoca non iscritta FMI: è possibile? 

Sì è possibile, ma solo se iscritta ad altro registro. Come abbiamo visto nel paragrafo dedicato ai requisiti per accedere alle polizze per moto storiche e d’epoca, i veicoli devono obbligatoriamente essere iscritti ad un registro, così come viene specificato al comma 4 dell’art.60 del Codice della strada:

“Rientrano nella categoria dei motoveicoli e autoveicoli di interesse storico e collezionistico tutti quelli di cui risulti l’iscrizione in uno dei seguenti registri: ASI, Storico Lancia, Italiano FIAT, Italiano Alfa Romeo, Storico FMI.”

COME REGISTRARE LA PROPRIA MOTO ALL’ASI?

Puoi rivolgerti a uno dei tanti club federati su territorio italiano: per trovare quello più adatto a te, visita questa pagina per effettuare la ricerca. Dovrai presentare: 

  1. Il modulo di iscrizione;
  2. Il tuo documento d’identità;
  3. Il libretto di circolazione della moto e il certificato di proprietà;
  4. Almeno 4 foto del veicolo.

Il costo del tesseramento all’ASI è di 41,32€ da versare tramite un club federato ASI, che applicherà a sua volta una quota decisa arbitrariamente dal club: come deciso con la delibera di dicembre 2008, la somma tra le due quote (ASI + club) deve corrispondere ad un minimo di 100€.

Costo assicurazione moto storica

Definire il prezzo esatto di un’assicurazione per moto storica o d’epoca non è chiaramente possibile, ma sappiamo con certezza che il costo del premio assicurativo è nettamente inferiore rispetto ad una moto con meno di 20 anni d’età.

Come anticipato nel primo paragrafo, ci sono una serie di vantaggi e comodità con le polizze per moto storiche e d’epoca, come ad esempio l’assenza del meccanismo bonus-malus, o il fatto che ci sia una sola classe di merito.

Ecco i fattori che influenzano il prezzo annuale della polizza per i veicoli storici 👇

FATTORI DI COSTOMOTIVAZIONE
Tipologia del veicolo e cilindrataIl valore della moto e la difficoltà a reperire pezzi di ricambio incidono il costo
Presenza di garanzie accessorieAggiungendo delle coperture aggiuntive, il costo aumenta
Residenza del proprietarioAlcune zone sono più rischiose di altre, e questo comporta una maggiorazione del premio
Compagnia assicurativaNon tutte offrono polizze dedicate ai veicoli d’epoca (e non tutte con le stesse condizioni economiche)

Altri costi possibili sono quelli dovute alle sanzione amministrative, come stabilito dal comma 6 dell’art.60 del Codice della strada: chiunque circoli con moto d’epoca senza l’autorizzazione prevista è soggetto alla sanzione amministrativa di una somma da € 42 a € 173.

E per le moto con molti anni ma che non sono storiche?

La soluzione migliore è calcolare il preventivo per la tua moto con Switcho: inserisci i tuoi dati, e in pochi clic trovi l’assicurazione moto perfetta per te

risparmia sull'assicurazione con switcho

Bollo al 50% per moto storiche

Oltre all’assicurazione, anche (e soprattutto) il bollo per moto storiche e d’epoca è particolarmente conveniente. Ci sono due casistiche da differenziare:

  1. La tua moto storica o d’epoca ha tra i 20 e i 29 anni di età: come viene come stabilito Art. 1, comma 1048, della legge 30 dicembre 2018, il bollo è al 50% (a patto che il veicolo sia iscritto ad un registro storico come ASI, FMI o simili);
  2. La tua moto storica o d’epoca ha più di 30 anni di età: superata questa soglia, il bollo non è più dovuto 🥳 Detto questo, nel caso in cui volessi circolare con la moto, dovrai pagare una tassa forfettaria per la circolazione che va dagli 11 ai 20 euro (in base alla regione).

Ti ricordiamo di ottenere il certificato di rilevanza storica per la tua moto: puoi richiederlo in questa pagina del sito ASI.

Fonti

Art. 60. Motoveicoli e autoveicoli d’epoca e di interesse storico e collezionistico | ACI

 https://www.aci.it/i-servizi/normative/codice-della-strada/titolo-iii-dei-veicoli/art-60-motoveicoli-e-autoveicoli-depoca-e-di-interesse-storico-e-collezionistico.html

 

Dispositivo dell’art.60 Codice della strada | Brocardi.it

https://www.brocardi.it/codice-della-strada/titolo-iii/capo-i/art60.html

 

Art. 1, comma 1048, della legge 30 dicembre 2018, n. 145. | Ministero dell’Economia e delle Finanze

https://www.finanze.gov.it/export/sites/finanze/.galleries/Documenti/Varie/RISOLUZIONE-n.-1-del-2019-TASSE-AUTO-STORICHE-14-giugno-2019_.pdf

Marco Tricarico

Marco Tricarico

CEO e co-fondatore di Switcho, appassionato di startup e mondo digitale ed esperto di finanza aziendale e consulenza strategica, nel 2019 Marco ha deciso di lanciare un servizio innovativo che offrisse una soluzione di risparmio pratica e realmente imparziale sulle bollette di famiglie e aziende. Dalla nascita di Switcho, Marco partecipa a svariati eventi e rilascia interviste sui temi delle spese domestiche e del settore energetico, parlando delle ultime tendenze nei costi di gas ed elettricità e delle migliori opportunità per tutelarsi dai rincari. Leggi tutti i suoi articoli e seguilo su LinkedIn.

20 Gennaio 2023

Ti potrebbe piacere anche

risparmia con switcho