Come risparmiare soldi ogni giorno? Idee e metodi da seguire quotidianamente

come risparmiare soldi ogni giorno

11 Feb 2022

Team Switcho

Risparmiare soldi ogni giorno richiede tanta costanza e impegno, ma non significa privarsi di tutto ciò che ci piace. Quello che ti serve è:

Un piano d’azione preciso → una checklist di tutte le tue azioni di risparmio quotidiano

Un incentivo per rispettarlo → qualche sfizio in più da concedersi nel weekend o in vacanza

Un momento di verifica settimanale → per tirare le somme e capire dove si sta spendendo troppo

Qui parleremo proprio di come strutturare la tua checklist di buone abitudini “portafoglio-friendly” e vedremo tante idee per risparmiare soldi quotidianamente. 

Indice

La legge di Pareto per risparmiare soldi ogni giorno

Hai mai sentito parlare della legge di Pareto? Si tratta di un principio molto semplice ed efficace secondo cui il 20% delle cause provoca l’80% degli effetti. Estrapolandolo dal suo contesto originale, possiamo utilizzarlo per analizzare le nostre scelte d’acquisto.

Ad esempio: 

  • Il 20% del nostro guardaroba è usato l’80% dei giorni → perché possedere anche il restante 80% di vestiti?
  • Il 20% dei piatti che conosciamo sono quelli che cuciniamo l’80% delle volte → perché comprare ingredienti che probabilmente non sapremo come usare?
  • Il 20% dei soldi che usiamo per il tempo libero ci porta l’80% della soddisfazione → perché investire in attività che non ci rendono davvero felici?

Questo principio è usato anche nell’ambito della gestione del tempo: l’80% dei nostri risultati derivano dal 20% del nostro operato. E allora perché sprecare il resto del tempo in modo improduttivo o insoddisfacente?

legge di pareto finanza personale

Con questi esempi vorremmo farti riflettere sull’effettiva necessità di dedicare tempo, sforzi e soldi a determinate attività e acquisti. Forse, in definitiva, basta solo quel 20% per essere davvero felici. Comprendere questo concetto ti aiuterà a entrare nel giusto mindset da risparmiatore!

Come risparmiare ogni giorno lavorativo: 10 consigli

Fatta questa premessa, capiamo come applicare il principio concretamente. Sono tanti i modi in cui puoi risparmiare soldi ogni giorno durante la settimana lavorativa. 

Ecco alcuni consigli applicabili dalla sera al mattino:

1️⃣ Evita la colazione al bar e falla a casa: se non puoi fare a meno di un buon cappuccino, piuttosto investi in una macchina del caffè che fa anche il cappuccino. Ma ricorda che l’opzione più economica resta la moka. Gli italiani infatti, secondo un’indagine effettuata da Nomisma, spendono in media 260€ all’anno per il caffè ed il 72% degli intervistati dichiara di prenderlo al bar. Modificare questa abitudine consente quindi un discreto risparmio.

2️⃣ Fatti una doccia rapida: per quanto piacevole la sensazione dell’acqua calda la mattina presto, ricorda che il gas e l’acqua non sono gratis, e nemmeno risorse illimitate! Pensa che nel 2020 il 67,4% degli intervistati da ISTAT ha dichiarato di prestare attenzione a non sprecare l’acqua. E allora, non andare controcorrente 😅 Per darti anche un po’ di carica, prova così: fai partire una playlist quando entri in doccia e imponiti di uscire dopo un paio di canzoni massimo. 

3️⃣ Scegli un mezzo alternativo alla macchina per recarti al lavoro. Può essere un bus, la bici e per i più fortunati persino una bella camminata. O perché no, un monopattino elettrico! In questo modo potrai risparmiare denaro ed allo stesso tempo inquinare meno.

4️⃣ Riduci i caffè durante il giorno. Se di solito ne bevi 3 o 4 (come il 37% degli italiani), scendi subito a 2. Se sei a quota 2, riduci a 1. Insomma, vai per gradi ma smetti di spendere tutti quei soldi in caffè: a fine mese pesano più di quanto immagini e puoi arrivare a risparmiare anche 50€.

5️⃣ Non uscire a pranzo ogni giorno. Pensa che, secondo una ricerca dell’Osservatorio FIPE il 10,4% degli intervistato pranza fuori casa tutti i giorni, con una spesa media tra i 5€ e i 10€. Un’abitudine che può pesare dai 105€ ai 210€ su un mese tipo di 21 giorni lavorativi.  Portati il cibo da casa: cucina delle porzioni in più la sera prima o nel weekend (e surgela). 

6️⃣ Dopo il lavoro evita passatempi costosi. Aperitivi e shopping sono nemici del risparmio, scegli invece di fare una passeggiata al parco o invita gli amici a casa per una birra. 

7️⃣ Valuta di sostituire la palestra con un allenamento all’aria aperta, soprattutto nei mesi estivi.

8️⃣ Evita delivery e cene fuori. Ci credi che il 18,5% degli intervistati dall’Osservatorio sui consumi Fuori Casa afferma di cenare fuori almeno 3/4 volte alla settimana? Lo sappiamo, dopo una giornata come quella che hai avuto, l’ultima cosa che vorresti fare è cucinare, ma non devi cedere. Piuttosto concediti una portata semplice e veloce da preparare.

9️⃣ Per la serata scegli dell’intrattenimento “low cost”. Un libro preso in prestito in biblioteca, un film su Netflix pagato in condivisione coi tuoi amici, uno spettacolo gratuito nel teatro di quartiere.

🔟 Com’è andata la giornata all’insegna del risparmio? Ti consigliamo di tenere traccia dei tuoi progressi in una checklist: sarà sicuramente motivante spuntare i piccoli obiettivi raggiunti ogni sera e terrai alta la motivazione a fare sempre meglio.

💡 Per facilitarti la vita abbiamo creato una checklist che ti aiuterà a risparmiare da scaricare gratuitamente (in formato PDF e senza lasciare alcun dato).

Clicca qui per aprire il PDF 

Qui sotto invece trovi un esempio di come potresti compilare la checklist ⬇️

checklist risparmiare ogni giorno

10 modi per risparmiare soldi nel weekend senza rinunciare al divertimento

La vera sfida arriva con il fine settimana (o comunque durante i tuoi giorni liberi): tempo libero e tante opzioni per spendere e spandere. Secondo gli ultimi dati ISTAT gli italiani nel 2019 hanno speso 73.427 milioni di euro per attività ricreative, culturali e sportive, con un incremento del 2,2% rispetto all’anno precedente.

Serve grande determinazione per non esagerare, ma ricorda anche che finalmente puoi concederti qualche piacere in più. Non si vive solo per lavorare!

Ecco alcune idee per risparmiare soldi nei giorni liberi:

1️⃣ Trova delle promozioni per uscire a mangiare. App come Groupon o TheFork offrono interessanti offerte su pranzi e cene fuori, con sconti fino al 50%.

2️⃣ Informati sugli eventi o gli spettacoli gratuiti nella tua zona. Feste in piazza, musei gratuiti, inaugurazioni di mostre: ci sono tanti modi per passare un weekend alternativo a basso costo.

3️⃣ Fai una gita con degli amici dividendo il costo della benzina. Potreste anche organizzare un picnic in cui ciascuno porta un piatto freddo da condividere, una bella idea per risparmiare senza rinunciare alla convivialità.

4️⃣ Dedicati ad un hobby produttivo, come il giardinaggio, il cucito o le piccole riparazioni. Ti permetterà di imparare qualcosa di nuovo e di dare sfogo alla creatività senza spendere tanti soldi (e con il tempo potresti trasformarlo in una fonte di guadagno extra).

5️⃣ Organizza una serata a casa e invita chi vuoi. Non servono grandi spese per mettere in tavola un cena semplice per le persone che ami e la soddisfazione dello stare insieme sarà impagabile.

6️⃣ Fai shopping in negozi o mercatini dell’usato (ma solo se ne hai davvero bisogno!). I prodotti usati costano meno di quelli nuovi e il riciclo fa bene all’ambiente. Puoi inoltre rivendere gli articoli che non usi più per aggiungere un guadagno extra alle tue entrate mensili.

7️⃣ Fai volontariato, unisciti ai 7 milioni di italiani che già lo praticano (come riportato nel libro “Volontari e attività volontarie in Italia. Antecedenti, impatti, esplorazioni”). Non c’è nulla di più appagante dell’aiutare gli altri, ed è completamente gratis.

8️⃣ Proponi ai tuoi amici o alla tua famiglia dei giochi da tavola. Si tratta di una soluzione low cost per stare insieme e farsi due risate (se questo è il tuo intento, ti consigliamo Taboo, Vudù e Dixit).

9️⃣ Fai un giro in bicicletta al parco, in città o in campagna. Intorno a casa tua ci sono più posti da scoprire di quanto immagini, e se hai figli è un passatempo ideale anche per loro.

🔟 Fai la spesa in un discount o al mercato locale. Prediligi prodotti in offerta e di stagione, prepara una lista dettagliata e non sgarrare! Ultimo consiglio sulla spesa: evita di farla a pancia vuota, altrimenti la tentazione sarà ancora maggiore.

💡 Per altri consigli sulla spesa, dai un’occhiata al nostro articolo: come risparmiare soldi su tutto

risparmiare nel weekend

E anche il weekend è passato tra attività soddisfacenti e a basso costo. Ricordi cosa abbiamo detto sulla legge di Pareto? Scommettiamo che è bastato davvero poco per stare bene risparmiando.

Come risparmiare soldi in vacanza in 10 mosse

Non è semplice capire come risparmiare soldi ogni giorno, ma in vacanza diventa ancora più complicato. Anche in questo frangente però ci sono dei trucchetti che puoi applicare.

1️⃣ Organizza gli spostamenti e l’alloggio per tempo. Già, non sempre è fattibile ma tant’è: non c’è nulla come l’agire d’anticipo per bloccare i prezzi migliori e risparmiare.

2️⃣ Scegli destinazioni low cost, magari poco gettonate ma non per questo meno interessanti. Chissà, potresti lanciare una nuova moda.

3️⃣ Compara sempre i prezzi di voli, traghetti e auto a noleggio su servizi online come Skyscanner e Rentalcar. E ricorda che i viaggi in orari considerati “scomodi” possono arrivare a costare molto meno. 

4️⃣ Risparmia sull’alloggio optando per ostelli, b&b o residence (puoi cercarli rispettivamente su Hostelworld, Airbnb e Booking.com). Anche i campeggi sono un’ottima soluzione per risparmiare; e se la tenda non fa per te, ci sono sempre i bungalow. Se possibile scegli un alloggio con cucina, così non dovrai aggiungere il costo per mangiare fuori. 

5️⃣ Informati sulle attività gratuite in zona. Esistono ad esempio dei walking tour economici o a offerta libera. Alcuni musei consentono l’accesso gratuito in certi giorni della settimana. O ancora, per alcune attrazioni puoi trovare dei coupon scontati online.

6️⃣ Prova il cibo locale al mercato. Sono sempre più le città che al mercato, oltre a vendere prodotti freschi, offrono anche piatti tipici e street food a prezzi convenienti. Molti sono anche meritevoli di una visita per la loro architettura. Ad esempio, guarda che spettacolo il mercato centrale di Valencia:

mercato di valencia

7️⃣ Evita i souvenir o scegli qualcosa di economico. Per un pensiero davvero sorprendente, potresti inviare ad amici e famigliari una cartolina, economica e ormai inusuale.

8️⃣ Presta attenzione alla tua connessione dati. In Europa grazie al roaming navighi come in Italia, ma assicurati di verificare le policy del tuo contratto. Se sei in cerca di un’offerta con più GIGA inclusi in UE, puoi comparare le tariffe mobile su Switcho. Fuori dall’UE invece la connessione dati potrebbe costarti cara: cerca di usare le connessioni wifi gratuite che trovi in giro. 

9️⃣ Sfrutta gli sconti a tua disposizione. Potrebbero essere convenzioni della struttura in cui alloggi, sconti basati sull’età o sulla professione, riduzioni per studenti… informati bene sulle opportunità che hai e coglile.

🔟 Sul posto muoviti a piedi o affitta una bicicletta per risparmiare sui mezzi pubblici e sui taxi. Ti godrai anche di più l’atmosfera locale!

Visto? Anche in vacanza non serve spendere un occhio della testa per godersi una o due settimane di relax e avventura.

Altri 5 modi per risparmiare ogni giorno senza fatica

Ci sono tanti aspetti della vita quotidiana che finiamo per non considerare e proprio qui risiedono i maggiori sprechi di soldi. Qualche esempio? Gli abbonamenti digitali, le bollette luce e gas, le tariffe internet: tutte spese ricorrenti che possono essere ottimizzate. 

Ecco cosa puoi fare per ciascuna di queste voci di costo.

1. Ottimizza le bollette luce e gas

  • Scegli le offerte web che, a causa di una filiera più corta, sono generalmente più economiche. 
  • Tieni monitorato il mercato per capire se la tua tariffa è ancora competitiva. 
  • Scegli la tariffa più adatta ai tuoi consumi (se di giorno sei sempre fuori, potrebbe convenire una bioraria o trioraria).
  • Valuta se cambiare fornitore, a maggior ragione poiché il cambio è gratuito, non ci sono penali né interruzioni di fornitura.

💡 Capire davvero i propri consumi di luce e gas è un’impresa, ecco perché puoi far analizzare la tua attuale bolletta a Switcho. Verificheremo se ci sono offerte più convenienti per te e, se lo vorrai, gestiremo direttamente tutta la burocrazia del cambio fornitore.

compara offerte luce e gas switcho
L’app di Switcho per ottimizzare le tue bollette in pochi minuti

2️. Riduci la tua tariffa mobile

  • Aggiornati sulle tariffe proposte dagli operatori virtuali come Iliad, Kena, Spusu, Very e Ho. Per scoprire facilmente tutte le offerte più convenienti della tua puoi usare Switcho 😉 
  • Considera che alcuni operatori propongono tariffe diverse in base al tuo operatore di partenza che potrebbero farti risparmiare parecchio.
  • Valuta se cambiare operatore: puoi fare tutto online e il processo dura solo pochi giorni, durante i quali non rimarrai mai senza connessione.

3️. Disdici o condividi gli abbonamenti ad app o servizi digitali

  • Per prima cosa chiediti se hai davvero bisogno di tutti questi abbonamenti. Segui questa regola: se non l’hai utilizzato nell’ultimo mese, probabilmente puoi farne a meno.
  • Dai disdetta ai servizi online che non usi più (se preferisci possiamo occuparcene noi al posto tuo tramite il nostro servizio gratuito di disdetta, disponibile su app collegando un conto bancario)
  • Considera di condividere il costo con amici e parenti. Anche in questo caso possiamo darti una mano con il nostro servizio di sharing abbonamenti, completamente gratuito.

4️. Risparmia sull’assicurazione auto

  • In seguito all’abolizione del tacito rinnovo, l’assicurazione auto non si rinnova in automatico: devi essere tu a sottoscriverla ogni anno. Anziché rinnovare con la tua attuale compagnia senza pensarci troppo, ti suggeriamo di verificare sempre i prezzi delle altre assicurazioni.
  • Il modo migliore per farlo è comparando le assicurazioni online (su Switcho, ad esempio) per ricevere diversi preventivi.
  • L’attivazione della nuova polizza avviene comodamente online e ti garantisce sempre copertura assicurativa (se fatta nei tempi corretti).

5️. Verifica se puoi risparmiare sulla connessione internet di casa

  • Talvolta i gestori telefonici cambiano unilateralmente le condizioni contrattuali. In altre parole: aumentano il prezzo del servizio e l’unica opzione che hai è di cambiare operatore. 
  • Anziché accettare passivamente le nuove condizioni, puoi controllare le tariffe degli altri operatori.
  • Non valutare solo il prezzo ma anche la velocità di connessione e, soprattutto, la presenza o meno di vincoli temporali. 
  • Usa Switcho per confrontare le tariffe internet dei vari gestori telefonici.

Controllo settimanale delle tue azioni di risparmio e delle tue spese

Abbiamo visto tantissimi consigli per mettere da parte soldi attraverso delle semplici buone abitudini. L’ultimo con cui vogliamo lasciarti è questo: monitora le tue spese.

Fai un controllo settimanale delle tue spese, individua eventuali sgarri e cerca di non ripeterli la settimana dopo. Puoi anche usare come supporto la nostra checklist per vedere quante caselle hai spuntato e dove tendi a esagerare di più con le spese.

Datti anche una bella pacca sulla spalla perché risparmiare non è semplice e, soprattutto, è un continuo work-in-progress: anche il più piccolo risultato, fidati, è importante! 

➡️ Ti consigliamo di leggere anche: 

Fonti:

Principio di Pareto | Wikipedia:
https://it.wikipedia.org/wiki/Principio_di_Pareto 

Coffee Monitor Nomisma:

https://nomisma.it/wp-content/uploads/2019/11/COFFEE_MONITOR_NOMISMA.pdf

Statistiche dell’ISTAT sull’acqua:

https://www.istat.it/it/files/2021/03/Report-Giornata-mondiale-acqua.pdf

Osservatorio sui consumi fuori casa – FIPE:

https://www.ebnt.it/files/pubblicazioni/2019/2019-consumi-fuori-casa.pdf

Commissione Europea – Domande e risposte sul Roaming:

https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/it/QANDA_21_654

Numeri, profili e orizzonti del volontariato in Italia

https://ilbolive.unipd.it/it/news/numeri-profili-orizzonti-volontariato-italia

ISTAT | Cultura e Tempo Libero

https://www.istat.it/storage/ASI/2021/capitoli/C10.pdf

Ti potrebbe piacere anche

switcho