Vuoi risparmiare sulle tue spese?

news switcho

Con Switcho lo puoi fare in pochi clic.

✔️ Bollette, telefonia e RCA
✔️ Senza burocrazia
💡 Gratuito e digitale

Switcho e OspitaMI, insieme per la sostenibilità degli short rents

risparmia con switcho

L’apertura del mondo degli affitti brevi verso le startup fintech può portare notevoli benefici per i proprietari, che possono così semplificare la gestione delle spese e risparmiare.

Ne è un ottimo esempio la collaborazione tra noi di Switcho e OspitaMI – APS, associazione milanese volta a promuovere la semplificazione normativa e le procedure digitali per chi esercita la locazione turistica extra-alberghiera. In altre parole: gli host, coloro che si dedicano agli affitti brevi e all’home sharing.

Noi di Switcho ci siamo tuffati nel mondo dell’home sharing il 17 Settembre 2022, in occasione della seconda edizione dell’Home Sharing Day, evento organizzato dall’Associazione OspitaMI, con un intervento di Redi Vyshka, nostro COO e co-founder, dedicato alla sostenibilità.

Ecco alcune foto dell’evento tenutosi nella splendida cornice di Palazzo Marino (Milano) 👇

La sostenibilità dell’immobile al centro

Fil rouge dell’intervento è la sostenibilità, declinata in tutti i suoi valori: ambientale, economica, e sociale. “Economica in primis, per la natura intrinseca del nostro servizio”, approfondisce Redi, “ambientale perché tutte le offerte attivabili con Switcho sono green. Vorrei però soffermarmi sulla terza forma di sostenibilità, quella sociale: uno dei pilastri fondamentali di Switcho è il rispetto per il consumatore, che si coniuga tanto nella trasparenza con cui comunichiamo ogni valutazione, quanto nel servizio che forniamo gratuitamente ai cittadini”.

Come aiutare gli host ad aumentare la redditività degli immobili?

Proponendo i servizi di Switcho agli host italiani, per aiutarli a destreggiarsi nella giungla fatta di fornitori, operatori, prezzi fissi e variabili, cambi fornitori. Noi di Switcho siamo l’unica piattaforma sul mercato a proporre gratuitamente l’analisi personalizzata della situazione di partenza di luce, gas, internet, telefonia ed assicurazione veicoli, e – sempre gratuitamente – ci facciamo carico della burocrazia necessaria per completare lo “switch”, ovvero il cambio del fornitore.

«Orientarsi nell’infinità di opzioni disponibili sul mercato per le utenze domestiche è davvero complicato e dispendioso in termini di tempo. La complessità del mercato energetico, esasperata dal particolare momento storico che stiamo vivendo, spesso mette in difficoltà e scoraggia anche il più accorto dei consumatori”, spiega Redi Vyshka. “Oggi però”, continua, “proprio per la gravità dello situazione sul mercato energetico è ancora più importante fare scelte corrette. Infatti, visti gli attesi raddoppi delle bollette di luce e gas rispetto al trimestre in conclusione, è fondamentale mettersi al riparo prima degli ulteriori peggioramenti previsti”.

Cambiare fornitore e, prima ancora, capire se conviene farlo, sono tra le pratiche più odiate dagli italiani. Sono operazioni noiose, tanto per le proprie residenze, quanto per le seconde case dedicate all’home sharing. “Abbiamo, quindi, iniziato la collaborazione con OspitaMI, associazione della quale condividiamo la voglia di semplificare la gestione della burocrazia e della parte amministrativa”, spiega Redi. 

Le tariffe dei fornitori”, continua, “sono spesso poco chiare o difficili da trovare, e se questo è un problema rilevante per il consumatore domestico, per gli host che vedono il proprio reddito logorato dai costi di energia e telefonia, il tema si esaspera. Partendo dall’analisi personalizzata di ciascun utente, proponiamo soluzioni per cui siamo certi ci sia un effettivo risparmio. In caso contrario, se la situazione dell’utente è già ottimizzata – ciò accade nel circa 15% dei casi – consigliamo di non switchare, in totale trasparenza. Siamo gli unici a farlo sul mercato, proprio perché la nostra missione aziendale è far risparmiare i nostri clienti”.

💡 Carica una bolletta e scopri se puoi risparmiare sulle utenze dei tuoi immobili

Ti potrebbe piacere anche

risparmia con switcho