Bollette alle stelle?

tariffe luce e gas

Con Switcho risparmi su luce e gas in pochi clic!

✔️ Offerte personalizzate
✔️ Senza burocrazia
💡 Gratuito e digitale

Tutto su Pulsee: offerte luce e gas, storia e contatti

risparmia sulle bollette con switcho

Ti presentiamo Pulsee, l’azienda fornitrice di energia elettrica e gas parte del gruppo svizzero Axpo. In questo articolo valuteremo a fondo le sue offerte e le loro caratteristiche, dal prezzo fisso o variabile, alla tariffa monoraria o bioraria. Scopri se Pulsee è il fornitore giusto per te, buona lettura 🤓

Pulsee, in breve:

✅ Con le offerte Axpo PLACET Power e Gas Residenziale, blocchi per 12 mesi il prezzo di gas e luce.

Pulsee è 100% digitale, e puoi richiedere tutte le operazioni comodamente dal sito.

✅ Per scoprire con l’offerta luce e gas più adatta a te, usa Switcho, il servizio 100% digitale e gratuito che ti dice quando puoi risparmiare (se puoi risparmiare) e si occupa al posto tuo di tutta la tediosa burocrazia delle attivazioni di luce e gas. Pazzesco, no? 😎

Indice:

Offerte Pulsee: energia elettrica e gas

Ecco un elenco di tutte le offerte Pulsee dedicate alle utenze luce e gas attivabili al momento:

OFFERTAPREZZIDETTAGLI
Luce e Gas RELAXLuce
12,00 €/mese + PUN*

Gas
10,5 €/mese + PSV**
Prezzo: Variabile
Tariffa: Monoraria
Durata condizioni economiche: 12 mesi
Prezzo di commercializzazione: 12€ al mese
🌱 100% dell’energia da fonti rinnovabili
Luce e Gas PER TELuce
F1: 12,00 €/mese + PUN*
F23: 12,00 €/mese + PUN*

Gas
10,5 €/mese + PSV**
Prezzo: Variabile
Tariffa: Bioraria
Durata condizioni economiche: 12 mesi
Prezzo di commercializzazione: 12€ al mese
🌱 100% dell’energia da fonti rinnovabili
Luce RELAXLuce
12,00 €/mese + PUN*
Prezzo: Variabile
Tariffa: Monoraria
Durata condizioni economiche: 12 mesi
Prezzo di commercializzazione: 12€ al mese
🌱 100% dell’energia da fonti rinnovabili
Luce PER TELuce
F1: 12,00 €/mese + PUN*
F23: 12,00 €/mese + PUN*
Prezzo: Variabile
Tariffa: Bioraria
Durata condizioni economiche: 12 mesi
Prezzo di commercializzazione: 12€ al mese
🌱 100% dell’energia da fonti rinnovabili
Gas RELAXGas
12 €/mese + PSV**
Prezzo: Variabile
Tariffa: Bioraria
Durata condizioni economiche: 12 mesi
Prezzo di commercializzazione: 12€ al mese
Axpo PLACET Power Residenziale – FissoLuce 
F1: 0,625 €/KWh
F23: 0,537 €/KWh
Prezzo: Fisso
Tariffa: Bioraria
Durata condizioni economiche: 12 mesi
Axpo PLACET Power Residenziale – VariabileLuce 
F1: 0,050 €/KWh + PUN*
(calcolato mensilmente)
F23: 0,050 €/KWh + PUN* (calcolato mensilmente)
Prezzo: Variabile
Tariffa: Bioraria
Durata condizioni economiche: 12 mesi
Axpo PLACET Gas Residenziale – FissoGas
2,683 €/Smc
Prezzo: Fisso
Durata condizioni economiche: 12 mesi
Axpo PLACET Gas Residenziale – VariabileGas
0,300 €/Smc + PSV**
(calcolato mensilmente)
Prezzo: Variabile
Durata condizioni economiche: 12 mesi
*PUN: il prezzo all’ingrosso della luce
**PSV: il prezzo all’ingrosso del gas

Pulsee Luce e Gas: come scegliere l’offerta giusta?

In questo paragrafo chiariremo quali sono tutte la variabili da tenere in considerazione quando si sceglie una tariffa luce o gas, cosicché tu possa fare la scelta più consapevole 😉 Risponderemo alle seguenti domande:

  • Che cos’è un’offerta PLACET? 
  • Cosa sono il PUN e il PSV?
  • Conviene il prezzo fisso o variabile?
  • Cosa cambia tra tariffa monoraria e bioraria?

1. Che cos’è un’offerta Placet?

PLACET è un acronimo che sta per “Prezzo Libero A Condizioni Equiparate di Tutela”, e quando ti capiterà di trovare un’offerta PLACET con Pulsee o qualsiasi altro fornitore, significa che il prezzo di quell’offerta è stato liberamente stabilito dal fornitore (in questo caso Pulsee), ma le componenti di prezzo e le condizioni contrattuali sono stabilita dall’autorità (ARERA).

Per dirla in maniera semplice, sono offerte che si trovano a metà tra il mercato libero (dato che il prezzo viene stabilito liberamente dal fornitore) e quello tutelato (dato che le condizioni contrattuali sono stabilite da ARERA).

Le offerte PLACET sono entrate in vigore nel 2018 per favorire la transizione totale verso il mercato libero: infatti, il mercato di maggior tutela è destinato a finire entro gennaio 2024, data dopo la quale esisterà solo un mercato energetico libero, così da favorire una sana competizione tra i fornitori di energia.

2. Che cosa sono il PUN e il PSV?

Gli indici PUN e PSV indicano rispettivamente il prezzo all’ingrosso della luce e del gas:

➡️ Prezzo Unico Nazionale (PUN) è un valore alla base delle offerte luce a prezzo variabile, ed indica il prezzo di riferimento del mercato all’ingrosso italiano. Dipende da vari fattori tra cui il prezzo all’ingrosso dei mercati europei e l’andamento del consumo di elettricità nazionale (ad Agosto 2022 ha raggiunto i 0,543 €/KWh).

Il PUN viene stabilito anche per fasce multiorarie: ad esempio durante la F1 si dice che il PUN sia “peak”, quindi con il prezzo più alto, mentre nella F23 il PUN è “off-peak” e ha un prezzo chiaramente più basso. Per approfondire la differenza tra fasce orarie, leggi qui.

➡️ Punto di Scambio Virtuale (PSV) è il mercato virtuale del gas naturale dove si incontrano domanda e offerta del gas in Italia. Nel PSV viene definito il prezzo del gas all’ingrosso, e in base a questo valore i fornitori scelgono il prezzo che i clienti dovranno pagare. Ad Agosto 2022, in seguito ai rincari l’indice PSV ha raggiunto i 2,498 €/Smc, un valore altissimo (nello stesso periodo dell’anno precedente, il PSV era a 0,452 €/Smc).

3. Conviene il prezzo fisso o variabile?

Come puoi immaginare, la risposta a questa domanda non è facile. Procediamo per gradi, definendo che cosa si intende per prezzo fisso e per prezzo variabile:

➡️ Se attivi un’offerta a prezzo fisso hai essenzialmente bloccato il prezzo della luce (in €/KWh) o del gas (in €/Smc) per un determinato periodo di tempo (nelle offerte fisse Pulsee è solitamente di 12 mesi), e quindi la tua offerta non seguirà i movimenti del mercato della materia prima. 

Quando conviene? Conviene passare ad un’offerta a prezzo fisso in un periodo in cui il mercato dell’energia è poco stabile, quindi quando i prezzi della materia prima aumentano e seguono i rincari, perché le tue bollette non saranno influenzate da tali andamenti.

➡️ Se attivi un’offerta a prezzo variabile (o indicizzato) stai pagando una quota fissa al fornitore alla quale si aggiungerà il prezzo all’ingrosso della materia prima (solitamente tramite gli indici PUN per la luce e PSV per il gas).

Quando conviene? Quando il mercato energetico è sano e si possono verificare diminuzioni del costo della materia prima, che si traduce di conseguenza in una calo del prezzo delle tue bollette a tariffa variabile 🥳

4. Che cosa cambia tra tariffa monoraria e bioraria?

È molto semplice: con tariffa monoraria si intende il costo uguale dell’energia elettrica 24 ore al giorno, tutti i giorni. Invece, con quella bioraria (e trioraria), la luce ha un costo diverso in base al giorno e all’ora. Per conoscere le fasce di prezzo, guarda la figura 👇

fasce orarie energia

❗Sempre più fornitori, sia nel mercato libero che in quello di maggior tutela, stanno accorpando la fascia 2 (F2) e la fascia 3 (F3) in un’unica fascia denominata spesso F23 (il nome spesso cambia in base alla società), ed è per questo motivo che viene definita “bioraria”.

➡️ Quale conviene? Solitamente la tariffa monoraria presenta un prezzo che è una via di mezzo tra i prezzi della F1 e la F23 della bioraria. Questo implica che la tariffa migliore per te dipende dal tuo stile di vita, ad esempio:

  • se lavori sempre da casa, la monoraria potrebbe essere la tariffa più conveniente;
  • se durante la settimana sei in ufficio tutti i giorni, allora ti converrà sicuramente scegliere un offerta con tariffa bioraria.

Ora dovrebbe essere tutto più chiaro e comprensibile 😊 puoi tornare a vedere le offerte Pulsee e trovare quella che fa più per te. In alternativa, nella homepage del sito Pulsee, trovi uno strumento dove puoi rispondere ad un paio di domande e Pulsee ti suggerirà l’offerta che fa più al caso tuo.

Se invece non vuoi perdere tempo dietro a tutte le variabili da prendere in considerazione, sappi che con Switcho puoi scovare l’offerta luce e gas più conveniente in base alla tua situazione iniziale: dopo un’analisi personalizzata della bolletta ti suggeriamo solo le offerte che ti farebbero risparmiare, e se decidi di attivarne una ci occuperemo noi di tutta la burocrazia, gratuitamente 🥰

Chi è Axpo Pulsee?

Pulsee è il marchio del gruppo Axpo Italia dedicato alla fornitura domestica di luce e gas, che nasce nel 2019 come energy company italiana completamente digitale. Axpo Italia è presente sul territorio nazionale da più di vent’anni ed è oggi la quarta azienda in Italia sul mercato libero dell’energia elettrica. Il loro brand Pulsee beneficia quindi della buona reputazione della società madre.

Pulsee è impegnata nella digitalizzazione e nella sostenibilità, coniugando le due in un servizio 100% digitale (un approccio che noi di Switcho conosciamo bene 😉) che non prevede documenti cartacei: tutte le operazioni di attivazione, subentro, voltura etc sono infatti eseguibili comodamente dal sito Pulsee.

Inoltre, nell’ambito della sostenibilità ambientale, ti farà piacere sapere che con Pulsee puoi richiedere energia per casa che provenga solo da fonti sostenibili e certificate 🌱

Operazioni per passare a Pulsee: costi e modalità

Pulsee permette di eseguire tutte le operazioni completamente online, dal cambio fornitore ai servizi di cambio casa. Per prima cosa, guarda la tabella qui sotto e assicurati di richiedere l’operazione giusta: trovi tutte le nostre guide sotto la voce “operazione” 👇

OPERAZIONEQUANDO?COSTO
Cambio fornitore Luce
Cambio fornitore Gas
Quando hai un contratto con un fornitore e vuoi attivare un’offerta con un fornitore diversoLuce: 0€
Gas: 0€
Voltura Luce e GasQuando va richiesto il cambio di intestatario di un utenzaLuce: 30€ circa
Gas: 30€ circa  
Subentro Luce e GasQuando il precedente inquilino ha disdetto il contratto di fornitura e devi riattivare il contatoreLuce: 60€ circa
Gas: 40€ circa
Prima attivazione Luce
Prima attivazione Gas
Quando, in una casa appena costruita, il contatore è presente ma non è mai stato attivato prima.Luce: 50€ circa 
Gas: dai 100€ ai 130€ circa
Allaccio Luce
Allaccio Gas
Quando una casa appena costruita non è ancora allacciata alla rete di distribuzione energetica e manca il contatore.Luce: dipende dal caso
Gas: dipende dal caso

Qui di seguito nel paragrafo trovi delle brevi guide su come richiedere i diversi servizi con Pulsee, ma prima 👇

💡 Sapevi che con Switcho, oltre a trovare l’offerta che più ti fa risparmiare per cambiare operatore, puoi richiedere anche subentro, voltura e prima attivazione? E a tutta la burocrazia ci pensiamo noi 😎

allaccio attivazione subentro e voltura

1. Cambio Fornitore con Pulsee

1️⃣ Seleziona l’offerta che vuoi attivare e clicca su “attiva”, nella sezione “opzione di attivazione” seleziona “Cambio Operatore”;

2️⃣ Tieni a portata di mano codice fiscale, dati per il metodo di pagamento (es. Carta di credito) e una bolletta recente dell’utenza: devi caricare il file pdf o una foto della bolletta sulla casella apposita, oppure inserire manualmente i dati (come POD/PDR);

3️⃣ Seleziona il metodo di pagamento (tra carta di credito e addebito su conto corrente), inserisci la firma digitale e conferma la tua identità seguendo le indicazioni. Il gioco è fatto 🥳

2. Voltura con Pulsee

1️⃣ Seleziona l’offerta che vuoi attivare e clicca su “attiva”, nella sezione “opzione di attivazione” seleziona “Voltura” (Ordinaria o Mortis Causa);

2️⃣ Tieni a portata di mano codice fiscale del nuovo intestatario e i dati del punto di fornitura (POD/PDR);

3️⃣ Segui tutte le indicazioni passo dopo passo, ti verranno richiesti dati identificativi del nuovo e vecchio intestatario, e rispetto alla fornitura da collegare. 

💡 Per maggiori informazioni, puoi consultare la nostra guida sulla voltura con Pulsee

3. Subentro con Pulsee

1️⃣ Tieni a portata di mano codice fiscale, dati per il metodo di pagamento (es. Carta di credito) e una bolletta recente dell’utenza per recuperare i dati necessari relativi all’utenza;

2️⃣ Per il subentro gas indica PDR, consumo annuo in Smc e categoria d’uso, mentre per il subentro luce dovrai indicare POD, potenza impegnata e consumo elettrico annuale;

3️⃣ Seleziona il metodo di pagamento (tra carta di credito e addebito su conto corrente), inserisci la firma digitale sul contratto e conferma la tua identità seguendo le indicazioni. Il gioco è fatto 🥳

4. Prima Attivazione con Pulsee

1️⃣ Seleziona l’offerta che vuoi attivare e clicca su “attiva”, nella sezione “opzione di attivazione” seleziona “Prima attivazione”;

2️⃣ Tieni a portata di mano codice fiscale, dati per il metodo di pagamento (es. Carta di credito) e una bolletta recente dell’utenza per recuperare i dati necessari relativi all’utenza;

3️⃣ Per il gas dovrai indicare PDR, consumo annuo in Smc e categoria d’uso, mentre per il subentro luce dovrai indicare POD, potenza impegnata e consumo elettrico annuale;

4️⃣ Seleziona il metodo di pagamento (tra carta di credito e addebito su conto corrente), inserisci la firma digitale sul contratto e conferma la tua identità seguendo le indicazioni. Il gioco è fatto 🥳

5. Allaccio + Prima Attivazione con Pulsee

❗Ricorda che non è possibile richiedere il solo allaccio ad un fornitore energetico senza richiedere anche l’attivazione delle utenze. Se vuoi richiedere solo l’allaccio, rivolgiti al distributore locale della tua zona.

1️⃣ Seleziona l’offerta che vuoi attivare e clicca su “attiva”, nella sezione “opzione di attivazione” seleziona “Nuovo allaccio + prima attivazione”;

2️⃣ Tieni a portata di mano codice fiscale, dati per il metodo di pagamento (es. Carta di credito);

3️⃣ Inserisci tutti i dati identificativi tuoi personali e i dati relativi all’immobile e alla fornitura da attivare. 

4️⃣ Seleziona il metodo di pagamento (tra carta di credito e addebito su conto corrente), inserisci la firma digitale sul contratto e conferma la tua identità seguendo le indicazioni. Il gioco è fatto 🥳

Pulsee: la bolletta 2.0

Dato l’impegno a rimanere un servizio completamente digitale (e a disincentivare lo spreco di carta), con Pulsee puoi ricevere unicamente bollette digitali, che puoi consultare nella sezione “Bollette e Pagamenti” nella tua Area Personale. Se hai bisogno di una copia cartacea della bolletta potrai quindi scaricarla dalla sezione dedicata e stamparla in autonomia

➡️ Come posso pagare le bollette con Pulsee?

Anche in questo caso, Pulsee elimina la componente fisica, e permette a tutti i clienti di pagare le bollette in automatico e con formula ricorrente tramite Addebito su Conto Corrente bancario (SEPA), inserendo semplicemente l’IBAN sul sito, oppure tramite la carta di credito salvata in fase di attivazione (tutte le coordinate bancarie possono essere modificate direttamente dall’Area Personale).

➡️ Come si legge la Bolletta 2.0 di Pulsee?

Qui di seguito trovi due guide intuitive condivise da Pulsee, complete di tutte le informazioni necessarie:

BOLLETTA 2.0 LUCE ⚡BOLLETTA 2.0 GAS 🔥
Guida Pulsee bolletta LuceGuida Pulsee bolletta Gas

Contatti e Numero Verde

Non trovi una casella postale Pulsee? È normale, non esiste: Pulsee offre un servizio 100% digitale, e in quanto tale permette di richiedere tutte le operazioni comodamente dal sito Pulsee.

Di seguito trovi una tabella con le modalità a tua disposizione di contattare Pulsee:

Chiama il Numero Verde Pulsee
(lun – ven, dalle 9:00 alle 18:00)
800.620.520
Scrivi a Pulsee su WhatsApp349.9705668
Indirizzo email assistenzaassistenza@pulsee.it 
Scrivi su Facebook MessangerPagina PulseeEnergy

Inoltre, se ti serve assistenza, puoi:

  • consultare le FAQ per cercare guide e risposte alle tue domande in autonomia;
  • se sei già cliente, richiedi assistenza dalla tua Area Personale e parlare con un operatore.

Se invece vuoi visitare i canali social di Pulsee:

➡️ Facebook

➡️ Instagram

➡️ YouTube

Domande Frequenti su Pulsee

Che cosa è Pulsee?

Pulsee è il marchio del gruppo Axpo Italia dedicato alla fornitura domestica di luce e gas, che nasce nel 2019 come energy company italiana completamente digitale. Offre un servizio 100% digitale che non prevede documenti cartacei (puoi eseguire tutte le operazioni da sito Pulsee) ed è impegnata nella sostenibilità ambientale, offrendo la possibilità di richiedere energia proveniente solo da fonti sostenibili e certificate 🌱

Quanto costa Pulsee?

Le offerte momentaneamente più convenienti con Pulsee sono Axpo Placet Residenziale (con luce a 0,757 €/KWh in F1 e gas a 3,882 €/Smc) tra le offerte a prezzo fisso, o altrimenti Luce e Gas RELAX (con luce a 12 €/ mese + prezzo all’ingrosso e gas a 10,5 €/mese + prezzo all’ingrosso) se vuoi optare per il prezzo variabile che segue l’andamento del mercato.

Come parlare con un operatore Pulsee?

Pulsee è un servizio 100% digitale, e in quanto tale permette di richiedere tutte le operazioni comodamente dal sito Pulsee: se ti serve assistenza, puoi consultare le FAQ o, se sei già cliente, richiedere assistenza dalla tua Area Personale e parlare con un operatore. Il Numero Verde Pulsee è 800.620.520, mentre il numero WhatsApp Pulsee è 347.968.74.60.

Fonti

Verso la fine del mercato tutelato | ARERA

https://www.arera.it/it/consumatori/finetutela.htm

Chi Siamo | Pulsee

https://pulsee.it/chi-e-pulsee

Offerte luce e gas per la tua casa | Pulsee

https://pulsee.it/offerte-casa-luce-gas

Le offerte Placet | Pulsee

https://pulsee.it/offerte-casa-luce-gas-placet

Supporto | Pulsee

https://pulsee.it/supporto

Come posso contattare l’Assistenza Clienti? | Pulsee

https://pulsee.it/supporto/assistenza/come-posso-contattare-il-servizio-clienti

Ti potrebbe piacere anche

risparmia con switcho